cibo

Guida Sushi 2025 del Gambero Rosso: i locali nel Bresciano

Nessun locale bresciano a ottenuto le Tre Bacchette, il massimo riconoscimento

Guida Sushi 2025 del Gambero Rosso: i locali nel Bresciano
Pubblicato:

Guida Sushi 2025 del Gambero Rosso: i locali a Brescia e in provincia.

Quattro ristoranti

Anche la provincia di Brescia e ben rappresentata all'interno della Guida Sushi 2025 del Gambero Rosso. Con quattro ristoranti recensiti.

A Brescia e provincia

Brescia

Nella città della Leonessa troviamo l’Oriental Japanese Restaurant dell’Areadocks:

"Sushi e sashimi si declinano sui classici, con spunti di pregio, dall’otoro (la ventresca di tonno rosso del Mediterraneo) all’astice blu, passando per nigiri alle mazzancolle dell’Adriatico cotte, sgombro o ricciola australiana – scrivono gli esperti –. Equilibrati i roll, nei quali finalmente non si esagera con le salse".

 

Altro locale recensito Yoshi . In particolare per l’ambiente:

"Raffinato, dall’atmosfera intima e accogliente» e alla sua cucina. La Guida cita, in particolare, «i fiori di zucca in tempura con ripieno di tartare di gamberi; i ravioli al Wagyu con tartufo o quelli di sfoglia allo zafferano con capesante; oppure i gunkan con salmone, uova di quaglia, ikura e tartufo".

Pisogne

Sono Yume Sushi & Fusion di Pisogne:

"Propone piatti della tradizione giapponese e preparazioni contaminate con tecniche e sapori del Sol Levante".

San Paolo 

Il Siseroshi di Scarpizzolo di San Paolo definito:

"Eccellente indirizzo di Luca Imberti, nel cuore della Bassa bresciana, dove sostare al banco – nella seconda sala, invece viene servita un’ottima cucina kaiseki – per un’esperienza culinaria immersiva tra i sapori della tradizione giapponese".

 

Milano primo in classifica

La classifica lombarda è dominata dalla città di Milano con  otto ristoranti da Tre Bacchette (ovvero il massimo riconoscimento). Si tratta di: Ichikawa, Iyo Omakase, Nobu Milano, Nobuya, Osaka, Shiro Poporoya, Wicky’s innovative japanese cuisine e Yoshinobu.

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali