Attualità
decana di corte franca

Grande festa per i 101 anni di nonna Flora Mangerini

Ha festeggiato con le amiche della Rsa Cacciamatta e i famigliari, il personale della Casa di riposo e le autorità.

Grande festa per i 101 anni di nonna Flora Mangerini
Attualità Sebino e Franciacorta, 16 Aprile 2022 ore 10:40

Nonna Flora Mangerini martedì ha tagliato il traguardo dei 101 anni col sorriso sulle labbra e piena di vitalità.

Grande festa per i 101 anni di nonna Flora Mangerini

La decana è nata il 12 aprile 1921 a Corte Franca da Pastore Mangerini e Giuseppina Fenaroli. Cresciuta in una famiglia di artigiani, la famiglia era conosciuta a Borgonato per la bottega di generi alimentari e tabacchi.

Flora, che oggi è l’ultima rimasta in vita di cinque figli, a 23 anni convola a nozze con Luigi Valloncini. Si sono appena conosciuti quando quello che sarebbe diventato il suo futuro marito viene chiamato a combattere in Albania. Nel 1947 nasce Pierino, figlio adorato e desideratissimo dalla coppia.

Negli anni la Mangerini non ha mai smesso di darsi da fare, prima nel negozio dei genitori a Borgonato, poi come casalinga e lavandaia per gli alberghi. Ma non solo: nel tempo libero la passione per il lavoro a maglia la portava a confezionare abiti e capi di abbigliamento per tutti.

"Tutte le mattine si recava a Messa e con il marito negli ultimi anni andava al mare con il gruppo degli anziani del paese, con cui si trovavano anche per giocare a carte - ha raccontato il figlio - Nel 1990 è rimasta vedova, ma ha sempre continuato a lavorare fino a che ha potuto. Il lavoro, la Messa tutti i giorni e l’andare d’accordo in famiglia sono il segreto dei suoi 101 anni". Nella sua casa di Corte Franca c’è ancora in bella vista la macchina da cucire.
In Casa di riposo nonna Flora si è subito fatta voler bene.

Le amiche della "combriccola" le hanno anche scritto una lettera per l’occasione: «Tutti ti vogliamo bene perché sei una persona semplice, buona e generosa - hanno sottolineato - L’anno scorso erano cento, quest’anno sono 101, a dimostrare che una donna come te con la gentilezza e la bontà d’animo non muore mai. Auguri affettuosissimi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie