Attualità
15esimo anniversario

Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald, il sostegno dell'assessorato ai Servizi Sociali

Solo nel 2022 le famiglie accolte sono state 79 per un totale di 247 persone, provenienti per il 38% dalla Lombardia, per il 60% dal resto d’Italia e per il 2% da altri Paesi

Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald, il sostegno dell'assessorato ai Servizi Sociali
Brescia Pubblicazione:

La Casa Ronald McDonald di Brescia festeggia il 15esimo anniversario.

Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald

All’interno della Sala Giunta di Palazzo della Loggia a Brescia, il Comune e l’Assessorato ai Servizi Sociali hanno espresso il loro pieno sostegno alla struttura di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald ribadendo i loro più sinceri auguri per una ricorrenza così importante. Dal 2008, data della sua inaugurazione, al 2022, Casa Ronald di Brescia ha accolto oltre 600 famiglie, mettendosi al servizio della comunità locale e dei bisogni di tutti coloro i quali hanno dovuto affrontare, al fianco dei propri bambini, un percorso di cura presso il Presidio Ospedale dei Bambini degli Spedali Civili di Brescia.

I numeri

Solo nel 2022 le famiglie accolte sono state 79 per un totale di 247 persone, provenienti per il 38% dalla Lombardia, per il 60% dal resto d’Italia e per il 2% da altri Paesi. L’evento di celebrazione di questo significativo anniversario, in programma il prossimo 10 e 11 giugno, è stato interamente organizzato dai volontari della Casa Ronald, con il patrocinio del Comune di Brescia. Due giorni di festa a tema “Happy Days” con tanta musica, intrattenimento per i più piccoli e tante attività – dalle 18.00 alle 23.00 – per avvicinare la comunità locale e accogliere tutta la cittadinanza bresciana.

“Siamo molto orgogliosi di avere ancora una volta al nostro fianco, in questa importante celebrazione, il Comune di Brescia. In questi anni Casa Ronald ha accolto tante famiglie con bambini e siamo felici di aver organizzato questi due giorni di festa, per i nostri ospiti ma anche per noi, i nostri volontari e per tutti coloro i quali vorranno unirsi ai festeggiamenti”, ha commentato Martina Ferrari, House Manager di Casa Ronald Brescia. “La Festa di Compleanno è ormai un appuntamento che ci permette, ogni anno, di aprirci alla comunità locale, accogliere a braccia aperte i cittadini e raccontare come la nostra realtà, tutti i giorni, si prende cura delle famiglie ospiti”.

Altre sette in tutta Italia

La Casa Ronald di Brescia si aggiunge alle altre sette strutture di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald presenti nelle città di Roma, Milano, Firenze, Bologna e Alessandria che, ad oggi, hanno permesso di supportare oltre 50.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 270.000 pernottamenti.

La Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia ETS è un'organizzazione non profit, nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, con l'obiettivo di creare, trovare e sostenere progetti che contribuiscono a migliorare in modo diretto la salute e il benessere dei bambini e delle loro famiglie. Un bambino gravemente malato deve spesso curarsi lontano dalla sua città. Fondazione Ronald si propone di costruire, acquistare o gestire Case Ronald ubicate nelle adiacenze di strutture ospedaliere e Ronald McDonald Family Room, situate direttamente all’interno dei reparti pediatrici, per offrire ospitalità e assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il periodo di cura o terapia ospedaliera. Fondazione Ronald tiene la famiglia vicina quando la cura è lontana, perché stare insieme migliora il loro benessere. Attraverso i suoi programmi - Casa Ronald e Family Room - non solo consente l’accesso a cure d’eccellenza, ma supporta le famiglie, permette loro di essere attivamente coinvolte nella cura dei propri figli e favorisce l’implementazione del modello di cura Family Centered Care.

Quattro case: due a Roma, Brescia, Firenze

Oggi in Italia le Case sono 4: due a Roma, una a Brescia e una a Firenze, cui si aggiungono una Family Room all’interno dell’Ospedale Niguarda di Milano, una all’interno dell’Ospedale S. Orsola di Bologna, una all’interno dell’Ospedale Infantile Cesare Arrigo di Alessandria e una all’interno dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi di Firenze. Dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha supportato più di 50.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 270.000 pernottamenti.

Seguici sui nostri canali