Attualità
su rotaia

Ferrovie Nord a Iseo, dal 9 gennaio verrà ripresa la normale circolazione

Una parziale ripresa si era registrata il giorno di Natale

Ferrovie Nord a Iseo, dal 9 gennaio verrà ripresa la normale circolazione
Attualità Sebino e Franciacorta, 08 Gennaio 2023 ore 12:17

Ferrovie Nord a Iseo: da domani (lunedì 9 gennaio 2023) verrà ripresa la normale circolazione.

Ferrovie Nord a Iseo, dal 9 gennaio verrà ripresa la normale circolazione

A seguito dei lavori realizzati da FerrovieNord a Iseo - dove è avvenuto lo svio del treno 969 lo scorso 10 dicembre 2022 - a partire dal 9 gennaio 2023, i treni potranno tornare a circolare secondo l'orario ordinario in vigore. I dettagli sul servizio ferroviario sono disponibili, come di consueto, su sito e app di Trenord.

Parziale ripresa a Natale

Sono tornati a circolare il giorno di Natale (domenica 25 dicembre 2022) i treni della tratta Brescia-Iseo-Edolo. Questo perché Ferrovienord è stata in grado di concludere a Iseo la prima fase dei lavori di ripristino dei binari a seguito dell'incidente che ha visto coinvolto il treno 969 lo scorso 10 dicembre 2022.

L'allarme scattato poco dopo le 16.30

Come riportato da Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) l'allarme è scattato poco dopo le 16.30 in codice rosso in via 20 settembre.  20 le persone coinvolte. Il treno della linea Brescia-Iseo-Edolo è deragliato (per fortuna è solo uscito dai binari e non si è ribaltato) tra il passaggio a livello di via Mier e quello di via Roma, era appena partito da Iseo. Fortunatamente non risulta nessun ferito, le persone presenti hanno sentito inclinarsi il treno e volare del materiale. Polizia Locale e Carabinieri hanno chiuso inizialmente le strade perché si erano bloccati tutti i passaggi a livello della linea (tra loro collegati), hanno già riaperto il passaggio a livello di via Roma, resta chiuso quello di via Mier.

Gli intervenuti sul posto

Presenti sul posto anche Vigili del Fuoco di Brescia e Sale Marasino e l'ambulanza della Croce Rossa di Iseo che ha allestito una sorta di triage per controllare che tutti stessero bene. Con un'autogru stanno cercando di staccare la parte di treno che è rimasta sui binari per poi alzare e rimettere in carreggiata l'altra parte. Sono in corso i sopralluoghi, presenti tutti i tecnici di Trenord e Ferrovienord, la circolazione ferroviaria è ancora bloccata. É stato adottato un bus sostitutivo e aperta la ferrovia a Borgonato di Corte Franca.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie