Attualità

Desenzano ricorda e onora le vittime della strage di piazza Loggia

Non solo a Brescia, anche sul Garda è stato commemorato il momento più triste della storia bresciana.

Desenzano ricorda e onora le vittime della strage di piazza Loggia
Attualità Garda, 28 Maggio 2022 ore 14:22

Stamattina, 28 maggio, oltre che in piazza Loggia a Brescia, si è svolta una cerimonia di commemorazione a Desenzano.

Desenzano ricorda e onora le vittime della strage di piazza Loggia

La commemorazione si è svolta alla presenza dell’Amministrazione comunale con il sindaco Guido Malinverno, il vicesindaco Cristina Degasperi, la Croce Rossa, le Forze dell’ordine e don Damiano Busselli che ha impartito la benedizione. Presente anche il consigliere di minoranza Maurizio Maffi.

Desenzano dal 2014 ha un parco intitolato proprio alle vittime di quella strage, avvenuta 48 anni fa, che si trova in via delle Mimose, in località Grezze. Lì stamattina si è svolto un momento di raccoglimento, accompagnato dalle melodie della banda cittadina, e caratterizzato dal ricordo, con la lettura di una poesia e dei nomi delle vittime innocenti. 8 persone persero la vita in piazza Loggia a Brescia quel 28 maggio 1974, quando una bomba esplose durante una manifestazione contro il terrorismo antifascista. Le celebrazioni a Desenzano non sono terminate e l’appuntamento è per stasera alle 18 presso la biblioteca civica a Villa Brunati, dove si svolgerà la conferenza “Lampi di verità”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie