pirellone

Danni subiti dal maltempo nel Bresciano: segnalazioni possibili dal 10 giugno sulla piattaforma online di Regione Lombardia

La procedura riservata ai cittadini e alle imprese della provincia di Brescia che intendono segnalare i danni subiti a causa del maltempo dello scorso autunno

Danni subiti dal maltempo nel Bresciano: segnalazioni possibili dal 10 giugno sulla piattaforma online di Regione Lombardia
Pubblicato:

Danni subiti dal maltempo nel Bresciano: segnalazioni possibili dal 10 giugno sulla piattaforma online di Regione Lombardia.

Le segnalazioni per danni subiti dal maltempo nel Bresciano

Da lunedì 10 giugno 2024 prenderà il via sulla  piattaforma online di Regione Lombardia, la procedura riservata ai cittadini e alle imprese della provincia di Brescia che intendono segnalare i danni subiti a causa del maltempo dello scorso autunno. In particolare, le segnalazioni potranno riguardare le abitazioni e le sedi delle attività economiche e produttive danneggiate dagli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati tra il 20 ottobre e il 10 novembre nei Comuni della provincia di Brescia.

 

“Gli eventi meteorologici avvenuti in autunno – afferma l'assessore regionale alla Protezione civile Guido Bertolaso - hanno colpito duramente la zona del bresciano. Eventi importanti per i quali il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza chiesto da Regione Lombardia. Fin da subito, anche grazie all’instancabile impegno dei volontari, siamo stati al fianco dei cittadini, delle imprese e dei Comuni per intervenire nell’emergenza. Le ricognizioni dei danni subiti dagli Enti locali e dal territorio sono già state avviate, ora è la volta delle procedure che riguardano i privati”.

Come fare per accedervi

Condizione indispensabile per poter accedere ad eventuali risorse che saranno messe a disposizione con successive delibere del Consiglio dei ministri è che i cittadini e le imprese si colleghino alla piattaforma di Regione Lombardia sezione 'Bandi e Servizi' dalle ore 10 del 10 giugno 2024 alle ore 16 del 19 luglio 2024 e compilino uno specifico modulo online

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali