Attualità
Compleanno speciale

Brescia (e non solo) in festa per gli 80 anni di Iginio Massari

"Sono partito dalla cucina per finire in pasticceria.".

Brescia (e non solo) in festa per gli 80 anni di Iginio Massari
Attualità Brescia, 29 Agosto 2022 ore 08:31

Oggi (lunedì 29 agosto 2022) il bresciano Iginio Massari, re indiscusso della pasticceria, spegne le sue prime ottanta candeline.

Le sue origini

A marzo scorso ospite a Radio Deejay da Linus e Nicola Savino aveva raccontato:

 

"Sono partito dalla cucina per finire alla pasticceria perché mia madre aveva una trattoria a Brescia - ha spiegato - . Da piccolo giocavo e mi sono innamorato di questi profumi. Mia madre aveva anche una gelateria, negli anni 1948/1949 i gelati si cuocevano sul fuoco, poi si versava la crema in terrine smaltate. E io, giocando, sono caduto in questa crema."

Aveva inoltre rivelato come è nato uno dei dolci più famosi, il maritozzo

"Il maritozzo è nato perché è una promessa di nozze, dentro si mette l'anello. Quando si è sposata Debora (la figlia ndr) ho creato una brioche molto particolare. É infatti tagliata in diagonale, quando si arricchisce con le varie creme, sembra una persona sorridente. E infatti sorride perché quando tu offri l'anello di matrimonio, ti aspetti un grande sorriso. Vuol dire regalare un attimo d'amore in un attimo, soprattutto al mattino."

Gli auguri della figlia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Debora Massari (@debora.massari1)

"Buon compleanno papà!
Resta così, non cambiare mai, mantienimi salda nel tuo esempio, sicura della tua guida, uomo onesto e giusto.".

Gli auguri del primo cittadino Emilio Del Bono

"80 anni e non sentirli...grazie Maestro Iginio Massari per aver portato Brescia sul tetto della pasticceria mondiale.".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie