Altro
Capriolo

Inaugurato il piazzale intitolato a Vincenzo Prandelli

Un gesto importante per celebrare la vita e le opere di un illustre cittadino

Inaugurato il piazzale intitolato a Vincenzo Prandelli
Altro 11 Settembre 2021 ore 12:37

Questa mattina è avvenuto l'importante riconoscimento volto a celebrare il talento e l'umanità di Vincenzo Prandelli.

Piazzale Vincenzo Prandelli

Il piazzale antistante il cimitero è stato dedicato all'amato Vincenzo Prandelli di tutta la comunità conserva un affezionato ricordo. Alla presenza del sindaco Luigi Vezzoli, del vicesindaco Anna Camoni, dell'assessore ai Lavori Pubblici Mario Facchi, del parroco Agostino Bagliani ed ovviamente della numerosa famiglia di Prandelli si è celebrato un momento carico di emozione volto a celebrate la nota figura di Vincenzo Prandelli. Inaugurato il piazzale e scoperta la targa commemorativa dove hanno trovato posto le alcune foto che ritraggono Prandelli ed alcune scattate da lui stesso, insieme ad una breve biografia. Toccanti le parole della nipote Milla Prandelli, giornalista de Il Giorno che ha regalato un ricordo tenero e commovente dell'amato nonno. "Grazie a Capriolo, sono sicura che il nonno sta sorridendo assieme alla sua amata Martina, che gli è stata accanto per tutta la vita", ha ricordato la nipote.

Vincenzo Prandelli: una grande storia

Per anni impiegato negli uffici comunali, neglia anni'50 aprì il primo studio fotografico a Capriolo aiutato dall'amata moglie Marta, che lui amava chiamare Martina. Ritrattista, paesaggista e combat camera nella guerra d'Africa e poi in Russia. Il suo talento innato lo ha portato ad essere un grande testimone della vita di paese e di importanti avvenimenti storici.

Necrologie