Tempo libero
Musica

Tener-a-mente Festival 2023: annunciati i primi tre grandi nomi

Dopo i successi del 2022, un'altra grande stagione si prospetta all'orizzonte

Tener-a-mente Festival 2023: annunciati i primi tre grandi nomi
Tempo libero Garda, 16 Dicembre 2022 ore 09:37

Tener-a-mente Festival,  si prepara all'edizione 2023: annunciati i primi tre grandi nomi che quest'estate calcheranno il palco vista lago dell'Anfiteatro del Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera.

Tener-a-mente Festival, dopo un 2022 di successi si profila la stagione 2023

Quella che si profila è un'altra stagione di successi dopo un 2022 con numeri record per il Festival organizzato (dal 2011) dalle sorelle Viola e Rita Costa: oltre 23.000 spettatori, 8 spettacoli tutti esauriti e un indice medio di riempimento del teatro che sfiora il 100 per cento. I biglietti sono stati acquistati in prevendita da 98 province e da ben 38 Paesi al mondo.

Tom Odell - 19 luglio 2023

Dopo il recente concerto tutto esaurito, ancora in prevendita, all'Alcatraz di Milano ad ottobre, a poco più di un mese dalla pubblicazione di 'Best Day Of My Life', il quinto album, Tom Odell annuncia la sua presenza, per la prima volta, nella meravigliosa cornice dell'Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera per il primo concerto annunciato dell'edizione 2023 di Tener-a-mente Festival.

Il suo debutto arriva all'età di 21 anni con il disco 'Long Way Down', che raggiunge le prime posizioni nelle classifiche mondiali grazie al singolo 'Another Love' che, di recente, ha avuto una nuova vita diventando un inno di protesta grazie a dei post virali su Tiktok.

Nel 2012, un anno dopo il disco di debutto, Odell si aggiudica un Brit Award come Miglior Premio della Critica. Il secondo album, 'Wrong Crowd', arriva nel 2016 e mostra un artista più maturo e dagli ampi riferimenti musicali. Due anni dopo, ad ottobre 2018, Tom Odell pubblica 'Jubilee Road', un disco semplice e straordinariamente potente, un omaggio al cantautorato tradizionale di stampo inglese. Nel luglio del 2021 arriva 'Monsters', il quarto album che raggiunge in breve tempo la #4 della UK Album Chart, una raccolta di inediti molto personali ed intimi ma che segnano una rinascita creativa per l'artista che, nel mentre, ha sofferto di un difficile periodo di instabilità mentale.

Il 28 ottobre 2022 esce con l'etichetta indipendente britannica Urok il quinto album, 'Best Day Of My Live', 12 tracce che raccontano le tensioni con la precedente casa discografica (Columbia Records), la ritrovata serenità e la nuova ispirazione musicale che rende Tom Odell tra le penne più rinomate d'oltremanica. Il risultato è un disco semplice, minimale ma dal forte impatto emotivo.

I concerti di Tom Odell sono una vera e propria esperienza immersiva, un viaggio emotivo che attraversa la sua carriera coronata di riconoscimenti. Dopo il recente concerto tutto esaurito di Milano, l'artista è pronto a tornare in Italia per la prima volta sul palco vista lago dell'Anfiteatro del Vittoriale, mercoledì 19 luglio 2023, per la dodicesima edizione di Tener-a-mente festival.

Jacob Collier - 23 luglio 2023

Enfant prodige, Jacob Collier a soli 28 anni e con quattro dischi pubblicati, ha conquistato ben cinque meritatissimi Grammy Awards. Polistrumentista, musicista straordinario ed innovativo, compositore e produttore, Collier è tra gli artisti più eclatanti della sua generazione; il suo stile è unico, con un approccio in grado di unire diversi generi musicali.

La sua stanza è il centro pulsante del suo mondo musicale ed è da qui che, nel 2011, pubblica una serie di video su YouTube in cui si esibisce con vari strumenti musicali in una serie di finestre sincronizzate come un mosaico. La clip arriva all'attenzione di mostri sacri della musica tra cui Herbie Hancock e Quincy Jones, che lo definisce 'un genio assoluto'.

Cresciuto in una famiglia di musicisti, Collier pubblica 'In My Room', il primo album autoprodotto nel 2016, una raccolta di inediti e cover. Nel febbraio del 2017, due dei brani contenuti nel disco si aggiudicano i Grammy come 'Best Arrangement, Instrumental or A Cappella' per la canzone di Stevie Wonder 'You And I' e 'Best Arrangement, Instrumental and Vocals' per la cover 'Flintstones', la colonna sonora della serie tv The Flintstones.

A dicembre 2018 pubblica 'Djesse Vol.1' (Decca Music), il primo di una serie di album che contengono 50 brani suddivisi in quattro volumi, ognuno dei quali si caratterizza per un diverso universo musicale. Il progetto vede numerose collaborazioni, 30 artisti provenienti da ogni parte del mondo musicale. 'Vol. 1', registrato insieme all'orchestra pop-jazz olandese Metropole Orkest, raggiunge la #1 della Billboard Contemporary Jazz Chart e vince il Grammy come 'Best Arrangement, Instrumental and Vocals'.

A luglio 2019 arriva 'Djesse Vol.2', terzo album in cui il musicista britannico collabora con Lianne La Havas, la celebre Youtuber inglese dodie, la straordinaria Oumou Sangaré, Steve Vai ed altri ancora. Il disco si aggiudica un nuovo Grammy.

Il terzo capitolo, 'Vol.3', arriva ad agosto 2020 e vede Collier confrontarsi con il pop contemporaneo, ospitando nel disco artisti provenienti dal mondo dell'hip-hop, della R&B e dell'elettronica. Tra questi, Daniel Caesar, Tory Kelly, Rapsody per citarne alcuni. Il disco ottiene tre nominations ai Grammy Awards, aggiudicandosi due riconoscimenti come 'Best Arrangement, Instruments and Vocals' con il brano 'He Won't Hold You' e 'Best R&B Song' con 'All I Need'.

La pubblicazione di 'Djesse Vol.4' è prevista nel 2023. Nell'anno corrente Collier ha pubblicato 'Piano Ballands – Live From The Djesse World Tour 2022', una selezione di undici tracce tratte dai live che alternano inediti a rivisitazioni di classici tra cui 'Dancing Queen' degli ABBA, 'Let It Be' dei Beatles, 'How Deep Is Your Love' dei Bee Gees ed altri ancora, oltre ad alcuni duetti.

Il talento singolare di Jacob Collier è destinato a crescere ancora e ancora. Solo negli ultimi mesi ha fatto apparizioni con Coldplay in tre dei loro spettacoli allo stadio di Wembley, ha pubblicato 'Never Gonna Be Alone', un singolo in cima alle classifiche con John Mayer e Lizzy McAlpine e ha intrapreso un lungo tour in tutto il mondo di oltre 70 date, che lo ha portato anche in Italia a novembre per una serie di concerti, tutti esauriti, che hanno visto l'artista emozionare il pubblico italiano grazie al suo talento musicale e alla sua grande capacità di interazione con gli spettatori.

'Djesse' è uno dei progetti discografici più audaci emersi in questo decenni da un artista che si è già affermato come una delle nuove menti più elettrizzanti della musica. Grande attesa per l'evento in programma domenica 23 luglio all'interno di Tener-a-mente festival, dove Jacob Collier si esibirà per la prima volta sul palco vista lago dell'Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera.

 

Stewart Copeland - 24 luglio 2023

Figura unica nella musica mondiale, leggendario batterista e fondatore dei Police - tra le band che hanno rivoluzionato la musica rock dagli anni '80 - Stewart Copeland annuncia il suo ritorno in Italia con 'Police Deranged For Orchestra', il nuovo spettacolo dal vivo, per la prima volta sul palco dell'Anfiteatro del Vittoriale, in cui Copeland, accompagnato da un'orchestra sinfonica al completo, da tre cantanti e un chitarrista, ripercorrerà i successi dei Police, da 'Roxanne' a 'Message In A Bottle', fino a 'Don't Stand Too Close To Me', oltre a momenti salienti della incredibile carriera di Copeland, coronata da 40 anni di riconoscimenti.  Il progetto 'The Police Deranged For Orchestra' nasce nel 2021 dallo stesso Copeland: il concerto è un'esperienza immersiva nei grandi successi dei Police, arrangiati da un'intera orchestra sinfonica, oltre ai momenti salienti delle composizioni di Copeland.

Seguici sui nostri canali
Necrologie