Spettacoli
Festival Suoni e sapori del Garda

"Marilyn in Jazz" a Gardone Riviera

Nella splendida cornice di Palazzo Wimmer.

"Marilyn in Jazz" a Gardone Riviera
Spettacoli Garda, 19 Ottobre 2022 ore 10:51

Sarà la splendida cornice di palazzo Wimmer (ex Casinò) ad ospitare sabato 22 ottobre alle 17 il 17esimo concerto del Festival Suoni e sapori del Garda.

I protagonisti

Beatrice Zanolini voce, Nicola Stravalaci voce narrante, Gabriele Comeglio sax contralto e direzione artistica, Emilio Soana tromba, Claudio Angeleri piano, Riccardo Bianchi chitarra, Giulio Visibelli – sax tenore e soprano, flauto, Marco Ricci – contrabbasso e Nicola Stranieri batteria.

Lo spettacolo

Uno spettacolo musicale che presenta Marilyn Monroe in modo molto originale, prima come donna, poi come attrice ed infine come icona immortale, attraverso storie esclusive, aneddoti e canzoni sue o del suo tempo. Norma Jean, una ragazza come tante ma con il grande sogno di una vita differente. Marilyn, la nuova donna, le opportunità, la fatalità di diventare un mito. Il Mito, l’Icona, indimenticabile, unica, immagine immortale. Beatrice Zanolini interpreta alcuni brani tratti dai suoi film più noti e altre canzoni di quegli anni – eseguiti con gli arrangiamenti inediti di Gabriele Comeglio, in chiave jazz e swing – mentre Nicola Stravalaci racconta la sua storia attraverso aneddoti e testi originali per un coinvolgente “racconto musicale” ricco di emozioni, di ironia, di sorprese e di passione. La parte musicale è affidata ad un settetto di eccellenze del Jazz italiano e internazionale, in un’atmosfera insieme frizzante e carezzevole. Lo spettacolo, nato da un’idea di Beatrice Zanolini e Fabio Bezzi, ha debuttato a Milano al Teatro Litta nel 2012, in occasione del cinquantenario della scomparsa dell’attrice, per essere poi più volte riproposto, sempre con grande successo, in molti Teatri e Rassegne Musicali, tra le quali “Notti di Luce” a Bergamo in versione Big Band, la serata conclusiva di una edizione del Festival MiTo al teatro Parenti e al Festival Jazz di Vigevano. Anche il Blue Note di Milano lo ha ospitato negli anni per molte repliche, sempre in Sold Out.

Festival Suoni e Sapori del Garda

Il Festival propone un circuito di spettacoli ad ingresso libero inseriti in un unico cartellone, con il diretto coinvolgimento dei Comuni afferenti all’intero bacino lacustre e al suo immediato entroterra. La direzione artistica è affidata al maestro Serafino Tedesi coadiuvato dalla sua associazione culturale Infonote; l’intento è quello di riuscire a coinvolgere sempre più comuni, anche delle province limitrofe. I comuni che fanno parte dell’edizione 2022 sono: Calvagese della Riviera, Desenzano del Garda, Gardone Riviera, Lonato del Garda, Malcesine, Nago Torbole, Riva del Garda, Salò, San Felice del Benaco, Tignale e Toscolano Maderno. La Comunità del Garda sovrintende al coordinamento istituzionale e amministrativo.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie