Spettacoli
Novità discografica

Greta Cominelli presenta "Tra Marte e Venere"

Anteprima live dell'EP in biblioteca a Concesio

Greta Cominelli presenta "Tra Marte e Venere"
Spettacoli Brescia, 19 Gennaio 2023 ore 15:40

Novità discografica per la cantante bresciana Greta Cominelli.

"Tra Marte e Venere" esordio su EP di Greta Cominelli

Giovedì 26 gennaio la cantante bresciana GRETA COMINELLI presenta live il suo EP d’esordio “TRA MARTE E VENERE”. L’appuntamento, con la partecipazione del Comune di Concesio (Brescia) e della Rete Bibliotecaria Bresciana, è alle ore 21.00 presso la Biblioteca di Concesio (Brescia) in Via Mattei, 99 (ingresso libero). La serata verrà presentata dal giornalista Enrico Danesi. Greta Cominelli (voce) sarà accompagnata sul palco da Renato Caruso (chitarra), Ottavio Barbieri (tastiere), Ruben Paganelli (sax) e Stefano Naclerio (percussioni). In “Tra Marte e Venere” Greta Cominelli compie un viaggio alla scoperta di sé stessi, analizzando le contrapposizioni che convivono all’interno di ognuno di noi. Il titolo dell’EP mette insieme due componenti opposte che trovano equilibrio e armonia nella loro complementarità: se Marte rappresenta passione, concretezza e mascolinità, Venere è invece simbolo di empatia, bellezza, amore e femminilità. «Ho lasciato che energie, storie, ispirazioni ed emozioni varie e contrastanti rintracciate dentro me, si intrecciassero come fili tesi a comporre le trame dei testi delle canzoni e si contaminassero di suoni morbidi e leggeri, caldi, esotici, percussivi e incisivi, provenienti da culture vicine e lontane – racconta Greta Cominelli – Ho voluto ricreare atmosfere dai toni accesi ed energici, ma anche intimi e densi allo stesso tempo, parlando di emancipazione femminile, amore, pregiudizi sociali, relazioni tossiche e il rapporto con noi stessi». “Tra Marte e Venere”, che contiene 5 brani scritti dalla stessa Greta, è impreziosito dalla chitarra e dai cori del musicista Renato Caruso, che ne è anche compositore. L’EP è stato registrato e mixato presso il PDT Studio MusicLab di Seregno dal produttore, arrangiatore e polistrumentista Paolo Diotti e masterizzato da Roberto Romano presso Os3 Mastering Studio di Latina. È inoltre disponibile il videoclip di “Sirena in un secchio di vernice”, il primo singolo estratto dall’EP. Il video, diretto da Elia Paghera. Questa la tracklist di “Tra Marte e Venere”: “Dolci caleidoscopi”, “Sirena in un secchio di vernice”, “Lucciola scarica”, “Trasparente” e “Red lipstick". Nata il 16 ottobre 1987 a Brescia, Greta Cominelli sin da bambina prende lezioni di danza, teatro e studia canto e interpretazione vocale in diverse scuole, tra le quali “Cambiomusica Soundland” (Giulia Fasolino, Stefania Martin, Massimo Guerini), “Accademia Vocal Power” (Anna Gotti, Veronica Ganarin), e raggiunge le prime posizioni in diversi concorsi canori (tra i quali: “Festival del Garda 2002”, “Hit Festival di Saint-Vincent 2005/2006", “Festival di Ghedi”). Passa le selezioni per “L’Accademia della Canzone di Sanremo 2002/2003”, “Festival 2008 di Castrocaro Terme”, “Amici di Maria De Filippi”, “X Factor”, “Gardaland Park”, “Movieland Park”. Nel 2008 canta la sigla d’apertura della triangolare di calcio "Brescia c'è! con NAZIONALE ITALIANA CANTANTI” presso lo Stadio M. Rigamonti (BS), dall’età di 18 anni si esibisce come solista, corista e performer live in diversi contesti artistici professionali. Nel 2020 incontra il chitarrista Renato Caruso con il quale si esibisce live in acustico e lavora al suo primo progetto discografico. L'Ep "Tra Marte e Venere" esce il 21 giugno 2022 con il singolo "Sirena in un secchio di vernice". Nello stesso anno canta a Gardaland Park con la Kapuzinerbierband Bayerische Musik durante le settimane dedicate all'Oktoberfest.

Seguici sui nostri canali
Necrologie