Gardone Riviera

Francesco De Gregori raddoppia al Vittoriale per Tener-a-mente Festival

Soldout il concerto del 10 luglio, aggiunta la data del 31 luglio

Francesco De Gregori raddoppia al Vittoriale per Tener-a-mente Festival
Spettacoli Garda, 31 Maggio 2021 ore 18:02

Biglietti esauriti per la data del 10 luglio l'organizzazione del Festival annuncia la data del 31 luglio

Doppio appuntamento di Francesco De Gregori per Tener-a-mente Festival

Dopo il suo emozionante live in un affollatissimo Anfiteatro del Vittoriale, estate 2018, Francesco De Gregori è pronto a tornare sul palco vista lago di Gardone Riviera per un doppio appuntamento, il 10 luglio ed il 31 luglio, accompagnato dalla sua storica band, per una performance che ripercorre la sua strabiliante carriera. I biglietti per il concerto del 31 luglio saranno in vendita dalle 12 di domani 1 giugno su www.anfiteatrodelvittoriale.it. Il costo dei biglietti va dai 43 ai 68 euro più diritti di prevendita. La scaletta delle serate potrebbe riservare novità. «Mi fa piacere quando il pubblico riconosce un pezzo dalle prime note – ha detto De Gregori – ma mi piace anche quel silenzio un po’ stupito che accoglie le canzoni meno conosciute. La bellezza del live è anche questa, la scaletta non deve essere scontata, bisogna mischiare le carte». Autore di testi tra i più suggestivi e rivoluzionari, Francesco De Gregori torna sui palchi italiani con una serie di appuntamenti dal vivo in cui sarà accompagnato sul palco da Guido Guglielminetti al contrabbasso, Paolo Giovenchi alla chitarra, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e Carlo Gaudiello al pianoforte, una formazione già sperimentata in autunno nel suo tour in Europa e negli Stati Uniti, ma che rappresenta un’assoluta novità per il pubblico italiano. Nel concerto che porterà De Gregori sul palco vista lago dell’Anfiteatro del Vittoriale, il 10 luglio ed il 31 luglio, i grandi classici si alterneranno a gioielli nascosti, canzoni “mai passate alla radio”, brani raramente eseguiti dal vivo negli ultimi anni.

Necrologie