Bresciani a Sanremo

Festival di Sanremo 2021, classifica generale: dove si posizionano i cantanti bresciani?

I Coma Cose con "Fiamme negli occhi" al 18esimo posto e Francesco Renga al decimo posto con "Quando trovo te"."

Festival di Sanremo 2021, classifica generale: dove si posizionano i cantanti bresciani?
Spettacoli Brescia, 04 Marzo 2021 ore 02:01

La prima classifica generale va a chiudere la seconda serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo: i cantanti bresciani si posizionano al 18esimo posto (su 26) i Coma Cose con Fiamme negli Occhi e al 10 posto Francesco Renga con Quando trovo te.

Sul podio al primo posto  Ermal Meta con Un milione di cose da dirti , a seguire Annalisa con Dieci e Irama  con La genesi del tuo colore. 

 

I Coma Cose

Lui è Fausto Lama (nome d’arte di Fausto Zanardelli), salodiano è la parte maschile del duo «Coma Cose».

Insieme a lui California (nome d’arte di Francesca Mesiano originaria di Pordenone), una coppia non solo «on stage» ma anche nella vita. Ed è proprio grazie a lei che Fausto (un tempo conosciuto con il nome d’arte di Edipo) riprende a correre sulla strada della musica. Incontrata per caso come collega mentre entrambi lavoravano come commessi, lo stimola a rimettersi in gioco in campo musicale e, in pochi anni, riescono a dire la loro sulla scena «Indie». Ad affascinare i fan, inoltre, i cambi look che rendono la loro immagine mai scontata e capace di suscitare interesse ad ogni loro nuova esibizione.

Francesco Renga

Con Quando trovo te  Francesco Renga rende omaggio alla città di Brescia, invitando a riflettere slla salvezza che possiamo trovare riscoprendo la bellezza insita nelle piccole cose, un messaggio che oggi riveste ancor maggior importanza visto il periodo che stiamo vivendo. Una canzone, quindi, forte nel messaggio si ma resa ancor più incisiva dall'interpretazione che l'artista ne sa dare.

Necrologie