MUSICA

Dopo Renga e Zanardelli sul palco di Sanremo 2021 salirà la bresciana Roberta Pompa

Membro del quartetto "Le Deva" si esibirà con loro insieme a Orietta Berti. Porteranno un brano di Endrigo.

Dopo Renga e Zanardelli sul palco di Sanremo 2021 salirà la bresciana Roberta Pompa
Spettacoli 02 Marzo 2021 ore 19:22

Dopo Renga e Zanardelli sul palco di Sanremo 2021 salirà la bresciana Roberta Pompa. A lei il palco dell'Ariston "toccherà" giovedì 4.

Dopo Renga e Zanardelli sul palco di Sanremo 2021 salirà la bresciana Roberta Pompa

Dopo l'apertura di questa sera con i bresciani Francesco Renga e Fausto Zanardelli dei Coma_Cose, giovedì sarà Roberta Pompa a calcare il palco di Sanremo durante la  "serata cover".

C'è un po'di biancoceleste nella 71esima edizione del Festival della canzone italiana e questo non può che riempire d'orgoglio Brescia e la sua provincia, soprattutto in questo momento.

Stasera su Rai1 si esibiranno appunto Renga con "Quando trovo te" e Zanardelli con "Fiamme negli occhi", mentre il 4 Pompa sarà impegnata con "Le Deva" per un duetto insieme a Orietta Berti.
Con lei e le colleghe Laura Bono, Veridiana Zangaro e Greta Manuzi portateranno «Io che amo solo te» di Sergio Endrigo.

Ricordiamo che a "consacrare" il percorso di Pompa come artista fu la partecipazione all’edizione 2013 di X-Factor, dove commosse i giudici con la sua interpretazione di «Cornflake Girl» di Tori Amos. Durante il live era nella squadra di Mika, in veste di giudice. Da lì numerose le collaborazioni con grandi nomi della musica oltre che alla fondazione del quartetto al femminile.

Necrologie