Spettacoli
Musica

Blanco, la vittoria a Sanremo e il compleanno speciale sul lago di Garda

Un successo travolgente per il 19enne, grande gioia per tutti coloro che lo hanno visto crescere perché questa vittoria è un po' anche la loro vittoria.

Blanco, la vittoria a Sanremo e il compleanno speciale sul lago di Garda
Spettacoli Garda, 11 Febbraio 2022 ore 16:33

Blanco, nome d’arte di Riccardo Fabbriconi, ha conquistato non solo la vittoria al Festival di Sanremo ma il cuore del pubblico.

Vittoria a 360 gradi

In coppia con Mahmood ha portato all’Ariston «Brividi» (la canzone più ascoltata al mondo su Spotify tra il 4 e il 6 febbraio) uno spaccato di emozioni che sono risultate perfettamente cucite sulle loro personalità e, cosa non meno importante, sulle loro voci. Una vittoria pre annunciata (lo dobbiamo dire) ma confermata (circostanza che spesso non si verifica) e, cosa ancor più straordinaria, accolta con entusiasmo da una buona fetta di pubblico trasversale sul fronte anagrafico. Blanco e Mahmood hanno passato a pieni voti anche l’esame dei look e non per una, bensì per tutte le serate in cui si sono esibiti, insomma un successo su tutti i fronti.

 

Un compleanno speciale

Ieri (giovedì 10 febbraio) Riccardo ha compiuto 19 anni e, per l'occasione, ha festeggiato con alcuni amici in un ristorante giapponese di Desenzano del Garda.

Queste le parole del titolare

"Non ci posso credere, ho sognato che venisse qui a cenare ed è venuto proprio quando non ero presente. Insieme agli amici erano rimasti a bere qualcosa dopo cena e arrivo io, senza ancora rinoscerlo, mandandoli via perché non facciamo bar notturno. Devo dire che Blanco é rimasto un ragazzo umile che non ha dimenticato gli amici con cui è cresciuto. Meritatissima la vittoria a San Remo. Un in bocca a lupo per l’Eurovision! Alla prossima".

L'articolo completo con le interviste nel numero di GardaWeek/MontichiariWeek in edicola da venerdì 11 febbraio.

Veronica Crescente

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie