Spettacoli
Brescia

Al via la rassegna teatrale "Pressione Bassa"

Parte da Flero l'edizione 2022/2023.

Al via la rassegna teatrale "Pressione Bassa"
Spettacoli Brescia, 29 Settembre 2022 ore 14:16

Parte venerdì 30 settembre alle ore 21, al Teatro Le Muse di Flero, la rassegna Pressione Bassa. Primo appuntamento del ricco cartellone Potevo essere io di Renata Ciaravino con la grande Arianna Scommegna.

Parte la nuova Stagione teatrale di "Pressione Bassa"

Parte venerdì 30 settembre alle ore 21, al Teatro Le Muse di Flero, la rassegna Pressione Bassa. Primo appuntamento del ricco cartellone "Potevo essere io" di Renata Ciaravino con la grande Arianna Scommegna. Uno spettacolo, a ingresso libero, dedicato ai bambini che siamo stati e che non smetteremo mai più di essere, a chi è sopravvissuto all’infanzia e della cui sacralità ha saputo ben poco. “Potevo essere io” è il racconto di una bambina e un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso cortile. Due partenze, stessi presupposti. Ma finali diversi. E in mezzo la vita. Poi sarà la volta di Piazza Grande, la commedia in dialetto bresciano di John Comini, con Sergio Mascherpa per la regia Giacomo Andrico, che quest’anno ha raggiunto già 40 repliche, sarà sabato 1 ottobre a Bagnolo Mella, nella Sala della Filanda alle ore 21. Segnaliamo un cambio nelle date future: Piazza Grande non sarà il 2 ottobre ma domenica 9 a San Zeno, nella Sala Consiliare, mentre si conferma sabato 8 ottobre, sempre alle 21 nell’Auditorium biblioteca di Verolanuova, sabato 22 nell’Asilo dei creativi di Corzano. Tutte le repliche sono a ingresso libero. Lo spettacolo racconta il giorno della festa patronale in paese, fervono i preparativi e il nostro protagonista si posiziona come sua abitudine al tavolino preferito del bar centrale della piazza. È il suo posto di combattimento da dove osserva e racconta la storia degli abitanti che animano il paese. Tra un calice di vino e un altro prendono vita personaggi ironici e divertenti, assurdi e malinconici a regalarci uno spaccato di vita.

Seguici sui nostri canali
Necrologie