Sagre e feste
primo evento (a distanza) dopo il lockdown

Passirano riparte con la "Cena tricolore" per la Festa della Repubblica

In mattinata si terrà la cerimonia per il 2 Giugno con la sola presenza delle autorità poiché va garantito il distanziamento sociale e non bisogna creare assembramenti.

Passirano riparte con la "Cena tricolore" per la Festa della Repubblica
Sagre e feste Sebino e Franciacorta, 29 Maggio 2020 ore 14:23

Passirano riparte festeggiando il Tricolore e la Repubblica con un’iniziativa che punta a sostenere gli esercizi commerciali locali.

Passirano riparte con la "Cena tricolore" per la Festa della Repubblica

"Invece di organizzare la Cena in bianco abbiamo pensato di lanciare l’iniziativa di una Cena tricolore - ha spiegato l’assessore delegato alla Promozione del territorio, Jacopo Inverardi - Abbiamo contattato bar e ristoranti del paese, ma anche pizzerie, gelaterie, piadineria e perfino il kebab ci hanno risposto all’unanimità. Effettueranno sia servizio d’asporto che al tavolo".

L’appuntamento è per martedì, festa della Repubblica, ma invece di incontrarsi in piazza ogni famiglia potrà decidere se cenare a casa o nei locali del paese.

"L’idea è di allestire la tavola con accessori e stoviglie rossi, bianchi e verdi, in modo tale da richiamare il Tricolore - ha continuato - Le fotografie delle tavole e della cena tricolore potranno essere inviate al 391.3549489 e saranno postate dalle 20 sulla pagina Facebook Vivi Passirano durante la diretta musicale con artisti locali organizzata in collaborazione con Radio Bruno. A esibirsi saranno infatti i gruppi che avrebbero dovuto partecipare a Mondo Sonoro, che quest’anno a causa dell’emergenza Covid è saltato".

La Cena Tricolore è il primo evento "sostenibile" organizzato a Passirano dopo il lockdown. "E’ un modo per riunire la comunità e per condividere un momento di gesta", ha concluso l’assessore.

Seguici sui nostri canali
Necrologie