Tempo libero
sensibilizzazione

L'importanza di proteggere la pelle dal sole spiegata dalla Croce rossa

Croce rossa in campo a Iseo per due giornate dedicate alla prevenzione contro l’insorgere di melanomi. Al lido Sassabanek presente un ambulatorio mobile.

L'importanza di proteggere la pelle dal sole spiegata dalla Croce rossa
Tempo libero Sebino e Franciacorta, 27 Luglio 2022 ore 18:42

E’ partita dal lido Sassabanek di Iseo la campagna della Croce rossa italiana «Cresce il caldo cresce la prevenzione», dedicata a richiamare l’attenzione sull’importanza di utilizzare le creme solari per proteggersi dai raggi Uv e prevenire l’insorgere di tumori alla pelle.

L'importanza di proteggere la pelle dal sole spiegata dalla Croce rossa

"Croce rossa anche quest’anno ha rinnovato la partnership con Nivea per la campagna di prevenzione sulla salute e la protezione della pelle - ha spiegato Anna Lucenò, volontaria della Croce rossa italiana - Attraverso un camper attrezzato completamente per una valutazione di screening dermatologico siamo impegnati per divulgare la corretta protezione della pelle. In queste giornate di caldo ricordiamo le regole per proteggersi: non uscire nelle ore più calde, idratarsi molto, alimentarsi con cibi freschi e proteggere la pelle quando ci si espone al sole. Il tour iniziato a Iseo proseguirà nelle Marche, nella Basilicata, in Campania e in Puglia".

L’ambulatorio dermatologico ha sostato per l’intera giornata all’ingresso del lido di via Colombera: a bordo i volontari della Cri e un medico per provare la pressione ed effettuare la valutazione dermatologica gratuita. In campo anche i soccorritori del comitato di Palazzolo-Iseo, che hanno distribuito materiale informativo e creme solari a centinaia di bagnanti, ricordando le regole basilari per combattere il caldo: abbondante idratazione e protezione dai raggi solari.

5 foto Sfoglia la gallery

"Il melanoma, che è un tumore maligno metastatizzante, è uno dei tumori che vengono attivati dall’esposizione intermittente alla luce solare - ha spiegato la dottoressa Emanuela Passoni, dirigente medico al Policlinico di Milano, nell’Unità di Dermatologia - Perché è importante la prevenzione? Perché il melanoma, preso nelle fasi iniziali, è un tumore curabile. Importante è la fotoprotezione, che deve essere duratura per tutto il periodo dell’esposizione solare e da applicare ogni due ore con creme ad alto fattore di protezione. E’ bene sottoporsi a una visita dermatologica per inquadrare il proprio fototipo".

Il tour della Croce rossa proseguirà nelle regioni del Sud Italia per sensibilizzare quanti più vacanzieri possibile. Chi volesse maggiori consigli per combattere il caldo può contattare i volontari al 1520.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie