Menu
Cerca
Festa della Liberazione

Flash mob alternativo per il 25 Aprile: "Cantiamo Bella Ciao dalla finestra"

Inoltre a Palazzolo è stata lanciata un'iniziativa: raccolta di video, canzoni e poesie fino al giorno della Liberazione.

Flash mob alternativo per il 25 Aprile: "Cantiamo Bella Ciao dalla finestra"
Fiere e manifestazioni Sebino e Franciacorta, 15 Aprile 2020 ore 14:33

La proposta dell'Anpi nazionale e i dettagli di un'iniziativa proposta da Anpi Palazzolo e Nuova Resistenza.

Flash mob alternativo per il 25 Aprile: "Cantiamo Bella Ciao dalla finestra"

Come per Pasqua e Pasquetta, anche per la festa della Liberazione non sarà possibile organizzare la tradizionale manifestazione. Ecco che l'Anpi ha deciso di promuovere qualcosa di alternativo. "Lo scopo è che la celebrazione del prossimo 25 aprile veda la piazza più grande di sempre - hanno spiegato i membri di Anpi e Nuova Resistenza -  L’appuntamento principale è il flash mob organizzato dall’Anpi nazionale, il 25 aprile alle 15, per la cui realizzazione si invitano tutti i cittadini e le cittadine ad affacciarsi alle finestre o a mettersi sui balconi per cantare. Il canto chiuderà l’evento indetto dal comitato 25aprile2020.it che si terrà in rete dalle 14,30 con l’Inno di Mameli in apertura e a seguire gli interventi di alcuni relatori fra cui la presidente dell’A.n.p.i. Carla Nespolo. Lo slogan della manifestazione è: "Facciamo sentire la forza della Liberazione, della Costituzione, dell’unità. In particolare, per questo tempo".

La proposta di Palazzolo

"In questo momento storico, segnato dall’impossibilità di riunirsi e dal dover rimanere ognuno nelle proprie case, in vista del 75° anniversario della Liberazione, l'Anpi sezione V. Toti di Palazzolo sull’Oglio, organizza un conto alla rovescia per prepararsi a festeggiare il 25 aprile - si legge ancora nel comunicato - Tutti i giorni, a partire dal 14 aprile verrà pubblicato un contributo (video, canzoni, immagini, poesie …) sulla propria pagina Facebook, per arrivare insieme alla Festa della Liberazione. Per questo è importante avere come riferimento la pagina facebook: ANPI-Nuova Resistenza Palazzolo sull’Oglio. L’invito ai lettori è a partecipare all’iniziativa per arricchirla, magari attraverso l’invio di fotografie significative di uno dei 25 aprile scorsi, oppure di un breve pensiero, Il tutto da inviare a nuovaresistenza.palazzolo@gmail.com".

Iscriviti al nostro gruppo Facebook: Brescia e Provincia eventi & news
E segui la nostra pagina Facebook ufficiale PrimaBrescia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PAGE

 

 

 

 

Necrologie