musica

Festival Suoni e Sapori del Garda: triplo appuntamento nel fine settimana

Ad essere interessati i comuni di Salò, San Felice del Benaco e Castelnuovo del Garda sulla sponda veronese del Benaco

Festival Suoni e Sapori del Garda: triplo appuntamento nel fine settimana
Pubblicato:

Triplo appuntamento nel fine settimana con il Festival Suoni e Sapori del Garda.

Festival Suoni e Sapori del Garda

Salò

Si parte sabato 6 luglio 2024 con «Influencer musicali degli ultimi 20 anni», questo il titolo del concerto parte della rassegna «Festival Suoni e Sapori del Garda» in programma  alle 21.15 nella suggestiva cornice del chiostro dei Disciplini all'interno del Mu.Sa, museo di Salò di via Brunati 9.

San Felice del Benaco

Domenica 7 luglio 2024 alle ore 6.00, all’alba, a San Felice del Benaco sul Pontile Comunale del Porto un Quartetto di tromboni dell’Orchestra Filarmonica Italiana (Alberto Pedretti, Valentino Spaggiari e Matteo del Miglio al trombone e Stefano Belotti al trombone basso) ci farà ascoltare “Trombone Portraits”

I quattro componenti del “Quartetto di Tromboni dell’OFI”, incontratisi tra le fila dell’Orchestra Filarmonica Italiana, collaborano in formazione cameristica con lo scopo di diffondere la versatilità del trombone, strumento ancora troppo poco conosciuto.

Il Quartetto, in “Trombone Portraits”, si propone di delineare le sfumature sonore e stilistiche dello strumento, partendo dal Jazz sinfonico di Gershwin per arrivare al Pop inglese degli anni Settanta, passando per saudade e ritmi brasiliani.

Castelnuovo del Garda

Lunedì 8 luglio alle ore 21.15 a Castelnuovo del Garda, sulla sponda veneta del lago di Garda, negli spazi del Lido Campanello sarà la volta invece di Elena Giardina & Friends che vedrà sul palco Andrea Pollione alle tastiere, Carmelo Isgrò al basso, Rino Di Pace alla batteria, gli Archimia String Quartet (Serafino Tedesi - I violino, Paolo Costanzo - II violino, Matteo Del Soldà – viola, Andrea Anzalone – violoncello) ed Elena Giardina alla voce in “Imagine”. La calda e versatile voce di Elena Giardina accompagnata dall’Infonote pop Ensemble in un percorso tra famose melodie pop in chiave intima e raffinata.

Chi è Elena Giardina

Elena Giardina è una cantante bolognese, classe 1996, la cui carriera è stata influenzata da artisti appartenenti al mondo del blues, jazz, soul e della musica leggera italiana degli anni ’60 Figlia d’arte, padre trombettista e madre cantante, Allieva di Stefania Martin, diviene nel 2013 membro del gruppo musicale Parma Brass Quintet, complesso di Ottoni con il quale avrà l’occasione di cantare in teatri e piazze italiane eseguendo un repertorio swing. In concomitanza agli studi di Musicologia all’università di Bologna, Elena avvia una collaborazione artistica con il maestro Fio Zanotti interpretando brani da lui scritti e arrangiati sia nei live che in qualità di corista in studio di registrazione.

Ha avuto modo di lavorare per Biagio Antonacci, laura Pausini, Celso Valli, Neja, Andrea Mingardi, Fabrizio Bosso.

Nasce poi il suo quartetto jazz composto da Bruno Farinelli alla batteria, Claudio Vignali al piano e Mingotti Pierluigi al basso, esibendosi in rinomati jazz club italiani.

Infonote Pop Ensemble

Infonote Pop Ensemble è formato da alcuni tra i più quotati ed eclettici musicisti del panorama musicale italiano, hanno collaborato con diversi artisti tra i quali: Renato Zero, Dirotta su Cuba, Fiorello, Fiorella Mannoia, Tony Hadley, Andrea Bocelli, Marco Mengoni, e dagli Archimia string quartet, quartetto d’archi formatosi nel 2001 e divenuto una delle più importanti realtà, gli Archimia si sono esibiti in alcuni tra i più importanti Festival di tutta Europa e in America, tra gli artisti con cui hanno collaborato citiamo: William Kentridge, Gino Vannelli, Malika Ayane, Pooh, Red Canzian, Niccolò Fabi, Eros Ramazzotti, Milva, Ornella Vanoni, Antonello Venditti, Elisa, Levante, Fabrizio Bosso… Tale concerto è realizzato in collaborazione con il Festival “Riflessi del Garda”

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali