Eventi
Montichiari

Standing ovation per la Corale San Pancrazio a Montichiari

Forti emozioni per il "Concerto di Pasqua."

Standing ovation per la Corale San Pancrazio a Montichiari
Eventi Montichiari, 10 Aprile 2022 ore 13:52

Successo straordinario ieri sera, sabato 9 aprile, in Duomo a Montichiari per il "Concerto di Pasqua" della Corale San Pancrazio

Una corale di suggestiva potenza

L'attesa era quella delle grandi occasioni e la Corale San Pancrazio non ha deluso le aspettative delle centinaia di monteclarensi (molti però sono arrivati anche da altri paesi della provincia) esibendosi in un concerto di grande intensità, un ensemble corale che ha nella potenza espressiva la cifra stilistica principale. La mano del maestro Gianfranco Rocca impone dinamiche immediatamente intellegibili e ad alto contenuto emotivo. Perfetta la scelta del repertorio con i classico Palestrina, il sorprendente contemporaneo Ola Gjeilo, fino ad arrivare al sublime Mozart della Messa dell'Incoronazione. E non è mancata una parte centrale orchestrale dedicata ad Antonio Vivaldi con due concerti, in Re Maggiore per chitarra e orchestra, in MI minore per fagotto e orchestra, con le preziose esecuzioni solistiche di Tommaso Campanella e Lorenzo Lumachi, sostenuti dal Gruppo d'Archi Elios e da tutti i musicisti dell'orchestra. Al termine del concerto standing ovation per tutti, meritatissima.

Una serata di ricordi ed emozioni

L'emozione della musica, l'emozione nelle voci, per una serata che per molti aspetti rimarrà indimenticabile per chi vi ha partecipato. Perfette le presentazioni di Anna Danesi, che come pochi altri può dirsi capace di "raccontare" il senso delle composizioni grazie ad un timbro vocale e a una dizione ineccepibili. E poi il ricordo di Lucia, corista scomparsa recentemente, il ringraziamento da parte del maestro Rocca e di tutto il coro a tutti coloro che durante la pandemia hanno dato il loro contributo professionale e umano per superare momenti terribili, l'augurio espresso ad alta voce per un mondo di pace. Per la Corale San Pancrazio al termine della serata una targa di riconoscenza donata dal sindaco Marco Togni e dal vice sindaco e assessore alla cultura Angela Franzoni e le parole di don Cesare Cancarini che ha ricordato la sofferenza della città ucraine devastate dalla guerra e ha citato anche Jim Morrison: "Quando suoniamo stiamo partecipando alla creazione di un mondo e celebriamo questa creazione con il pubblico, diventa una struttura di corpi, di voci e di armonie in movimento". In sostanza la creazione della Bellezza, Bellezza che la Corale San Pancrazio, tutti i solisti e i musicisti, ieri sera in Duomo a Montichiari hanno regalato a tutti i presenti.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie