Tempo libero
iniziativa benefica

"Dona un giocattolo, dona un sorriso", solidarietà a Lonato del Garda

Tutti i giocattoli raccolti saranno donati alla Cooperativa sociale La Sorgente di Montichiari che si occuperà di portarli personalmente ai bambini meno fortunati residenti nella zona del lago di Garda

"Dona un giocattolo, dona un sorriso", solidarietà a Lonato del Garda
Tempo libero Garda, 08 Dicembre 2022 ore 15:42

"Dona un giocattolo, dona un sorriso", al via la campagna di solidarietà a Lonato del Garda.

 

"Dona un giocattolo, dona un sorriso", un aiuto alle famiglie in difficoltà

Dicembre è, per antonomasia, il mese dei doni. Per i più piccoli, in particolare, è sicuramente il momento più atteso dell’anno, in cui tanti piccoli desideri possono avverarsi “quasi per magia”. Anche nel Bresciano, però, fra le luci che decorano le strade e gli addobbi appesi fuori dalle case, ci sono famiglie che vivono questo periodo dell’anno con meno serenità, proprio perché consapevoli di non riuscire a sostenere le spese per realizzare i desideri dei propri bambini. Per questo motivo anche quest’anno torna al centro commerciale Il Leone Shopping Center l’iniziativa “Dona un giocattolo, dona un sorriso” attraverso la quale tanti bimbi – e le loro famiglie – potranno sorridere come gli altri durante la ricorrenza di Santa Lucia e del Natale.

Quando

Sabato 10 e domenica 11 dicembre 2022, chi vorrà potrà donare giocattoli usati ma ancora in buono stato portandoli al punto di raccolta al primo piano, dove è stata allestita un’apposita area con il grande albero di Natale. Coloro che porteranno i propri giochi usati riceveranno il Certificato della bontà a ricordo del bel gesto di solidarietà nei confronti di chi è meno fortunato, ma anche una speciale pallina di Natale, creata per l’occasione, da appendere all’albero di casa. I bambini che doneranno i loro giocattoli, infine, potranno scrivere un loro pensiero sulle feste che verrà appeso al grande albero come decorazione.

Tutti i giocattoli raccolti saranno donati alla Cooperativa sociale La Sorgente di Montichiari che si occuperà di portarli personalmente ai bambini meno fortunati residenti nella zona del lago di Garda. Per questo è importante che i giocattoli che vengono donati siano in buono stato, puliti e ancora funzionanti.

“Pur collaborando da sempre con il territorio nel quale siamo inseriti, queste iniziative in cui possiamo essere direttamente, e in modo concreto, davvero d’aiuto alle famiglie gardesane, sono quelle che più ci danno soddisfazione”, ha commentato Claudio Camuffo, direttore del centro commerciale Il Leone Shopping Center, “siamo felici se, grazie a “Dona un giocattolo, dona un sorriso”, saremo riusciti davvero ad accendere un sorriso sul volto di tanti bambini meno fortunati”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie