A MONTICHIARI

Volley femminile, Brescia si avvicina all’esordio contro Scandicci

Sabato alle 20,30 le due squadre si affronteranno nel primo turno di Supercoppa Italia

Volley femminile, Brescia si avvicina all’esordio contro Scandicci
Montichiari, 26 Agosto 2020 ore 14:30

Volley femminile, Brescia si avvicina all’esordio contro Scandicci. Mancano tre giorni alla prima uscita stagionale ufficiale delle Leonesse. L’avversaria di turno sarà la Savino Del Bene Scandicci negli ottavi di finale (primo turno) di Supercoppa Italiana (diretta streaming gratuita YouTube di Lega Volley sabato 29 ore 20,30). La squadra di coach Mazzola è carica più che mai, con la voglia di sbranare le avversarie che risulta all’apice, dopo mesi di inattività e una lunga preparazione.

Il raduno di Chiavenna

Il raduno di Chiavenna ha fatto solo bene al gruppo, che sembra molto affiatato. Non solo fuori, ma anche sul campo. Infatti, Bechis sta trovando un’intesa sempre maggiore con le compagne, specie con la nuova opposta Nicoletti, con la quale formerà l’asse portante della stagione. Per lei si tratta di un ritorno a Brescia assieme a Tiziana Veglia e a Clara Decortes. Ed è proprio Anna Nicoletti a raccontarci le sue impressioni sull’allenamento congiunto di sabato scorso: «Essendo la prima occasione di confronto con un altro team sono uscite tante cose su cui lavorare – ammette – ci sono tanti spunti su cui focalizzarci, ma la cosa positiva è che siamo partite molto cariche nel primo set, c’era tanta voglia di misurarsi con un nuovo avversario. Poi durante gli altri set abbiamo perso un po’ di lucidità, anche perché stiamo imparando a conoscerci fra noi. Aumentando l’intesa eviteremo certi errori».

Le dichiarazioni di Anna Nicoletti

«In settimana, durante gli allenamenti al PalaGeorge e attraverso un nuovo confronto contro un’altra squadra di livello, metteremo a posto alcuni aspetti di gioco – spiega con determinazione – Vogliamo mostrare dei miglioramenti anche perché sabato a Scandicci sfideremo un team di alto profilo». E come si affronta una corazzata come la Savino Del Bene? «Teniamo il nostro gioco e troviamo delle soluzioni per metterle in difficoltà – conclude Anna – Dobbiamo focalizzarci su noi stesse, cercando di far emergere i nostri punti di forza».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia