Sport
karate

Trofeo Lis di karate Juniores e U21: quattro ori per Forza e Costanza

Gabriele Pezzotti di Provaglio d'Iseo è voltato in Turchia per il Mondiale.

Trofeo Lis di karate Juniores e U21: quattro ori per Forza e Costanza
Sport Sebino e Franciacorta, 26 Ottobre 2022 ore 19:39

Quattro ori per i karatechi della Forza e Costanza Karate al Trofeo Lis 2022. Sul primo gradino del podio sono saliti Anna Guerini, Gabriele Pezzotti, Valentina Simonini e Veronica Vitali.

Trofeo Lis di karate Juniores e U21: quattro ori per Forza e Costanza

"Risultato pieno dei nostri Juniores e Under 21 - ha commentato il maestro Filippo La Noce - Quattro ori nelle diverse categorie di peso hanno confermato la leadership dei nostri atleti e atlete, che hanno dominato la scena del Palazzetto dello Sport di Ponte di Piave in una competizione con regolamento di gara “Round Robin”".

La Guerini ha vinto nella categoria -50 Kg. U21 battendo l’avversaria in finale per 2 a 0. Pezzotti, reduce dalla convocazione in Nazionale ai prossimi Mondiali in Turchia, ha avuto accesso alla finale della -76 Kg. Juniores senza deludere le aspettative vincendo la finale per 8 a 0. La Simonini si è confermata ancora una volta l’atleta da battere nella categoria Juniores -66 Kg., con un’eccezionale finale vinta per 12 a 0. Stessa sorte per la Vitali, che ha vinto nella categoria Juniores -48 Kg. Buona anche la prestazione dell’unico Cadetto presente, Cristian Pelucco.

Forza e Costanza Karate ha partecipato anche al Campionato italiano a squadre sociali disputato sabato e domenica al Polo olimpico a Ostia lo scorso fine settimana.

Il provagliese Gabriele Pezzotti ha vinto cinque incontri nella categoria +68 Kg. maschili e ne ha pareggiato un altro.

"L’attesissima finale lo ha visto ancora una volta protagonista, poiché sorteggiato al primo incontro, vinto 5 a 4 - ha concluso il maestro La Noce - Un’energica spinta per gli altri compagni di squadra, che con altre due vittorie hanno chiuso prima del tempo la tanto ambita finale".

L’atleta di 16 anni è volato in Turchia con la Nazionale italiana giovanile per disputare il Campionato mondiale che si è aperto oggi, mercoledì 26 ottobre.

Seguici sui nostri canali
Necrologie