Sport
Match

Terzo e ultimo recupero, la Millenium sfida la Futura Volley

Per il terzo ed ultimo recupero (seconda giornata di ritorno), mercoledì 16 febbraio al PalaGeorge di Montichiari le Leonesse sfideranno la Futura Volley Giovani.

Terzo e ultimo recupero, la Millenium sfida la Futura Volley
Sport Brescia, 15 Febbraio 2022 ore 17:28

Dopo il turno di riposo la capolista Millenium è pronta rituffarsi con determinazione nel rush finale della regular season. Per il terzo ed ultimo recupero (seconda giornata di ritorno), mercoledì 16 febbraio al PalaGeorge di Montichiari le Leonesse sfideranno la Futura Volley Giovani.

Alle 20.30

La gara prevista da calendario per lo scorso 26 dicembre 2021 è stata rinviata per casi di Covid-19 nel gruppo squadra della formazione bustocca. Fischio d’inizio alle 20.30, per una gara dal peso specifico importante per le padrone di casa, reduci da un filotto di otto vittorie consecutive (sei in campionato e due in Coppa Italia) che vincendo potrebbero mettere una grande ipoteca sul primo posto, a tre turni dalla fine della prima parte della stagione. Dopo questo recupero mancheranno, da calendario, le sfide contro Ravenna e Sassuolo in trasferta, inframezzate dall’importante gara interna contro Macerata. Nella stessa giornata San Giovanni in Marignano giocherà ad Aragona.

Leonesse

Le Leonesse sono reduci da una settimana di allenamenti, che hanno consentito di rifiatare, pur senza perdere il ritmo di gioco che ha permesso la lunga serie di vittorie.
Terminare al primo posto (altre 3 partite separano le Leonesse dalla fine del campionato) regalerebbe l’accesso diretto alla serie di 5 gare per la promozione, contro la prima del Girone B. Determinata in allenamento e in partita, la schiacciatrice giallonera Giulia Bartesaghi commenta l’importante derby lombardo

«La partita di mercoledì è sicuramente molto impegnativa, ci aspettiamo un’avversaria aggressiva e con il coltello tra i denti - hanno dichiarato - Con una squadra così fisica dovremo avere sicuramente pazienza e fare affidamento all’identità di squadra che fino ad ora abbiamo costruito: muro e difesa saranno fondamentali».

Le avversarie

Le biancorosse bustocche occupano il quarto posto della classifica con 30 punti (10 vittorie e 6 sconfitte) e nell’ultimo turno sono state superate al tie-break dall’Olimpia Teodora Ravenna. In vantaggio per due set a zero la Futura Volley si è fatta recuperare e ha ceduto nel quinto set. Rispetto alla gara d’andata, nel roster delle ‘Cocche’  è presente l’esperta centrale Luisa Casillo, arrivata in novembre dalla Pallavolo Sicilia Catania (serie A2, girone B).

Precedenti, ex e curiosità

Sono due i precedenti ufficiali. Il primo è stato giocato al PalaBorsani lo scorso 16 ottobre ed è stato conquistato dalle Leonesse con un acceso 3-2, mentre il secondo è coinciso con la semifinale di Coppa Italia, vinto in tre parziali al PalaGeorge di Montichiari dalla Valsabbina Brescia. Le ex sono due, tutte da parte bustocca, le schiacciatrici Federica Biganzoli alla Millenium nelle stagioni dal 2019 al 2021, e Giulia Angelina nel 2020/2021. Una curiosità legata alla Valsabbina: contro la Futura Volley è a soli tre aces da quota 100, infatti secondo i dati di Lega Volley Femminile, le Leonesse sono arrivate a quota 97 in 16 gare e 59 set, con una media di 1.64 per set. In questa classifica, è al secondo posto tra tutte le squadre di A2, dietro solo a Mondovì con 112 (16 gare e 60 set giocati). Capitan Marika Bianchini è a quattro punti da quota 250 palloni messi a terra in campionato. Gli ace casalinghi per la Valsabbina Millenium sono 57 e il conteggio aggiornato è disponibile su aceforthecure.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie