Sport
Imperdibile appuntamento

Sonny Colbrelli ospite d'eccezione al Trofeo Nasego

Oltre ad essere un punto di riferimento tra le grandi gare storiche del mountain running classico, Il Vertical e il Trofeo Nasego rappresentano l’inizio della seconda parte del calendario di Coppa del Mondo.

Sonny Colbrelli ospite d'eccezione al Trofeo Nasego
Sport Valli, 23 Agosto 2022 ore 13:08

L’appuntamento immancabile per la corsa in montagna torna sulle prealpi bresciane il 3 e il 4 settembre prossimi.

Un ospite d'eccezione

Casto e Famea saranno teatro della doppia prova Gold Label della Valsir Mountain Running World Cup con la VII edizione del Vertical Nasego, valida per la specialità short uphill, e il XXI Trofeo Nasego, specialità long mountain, in cui i runner migliori al mondo si sfideranno sulle aspre salite della Valle Sabbia. Ospite di questo intenso weekend di appuntamenti sarà il “ragazzo di casa” oggi campione di ciclismo Sonny Colbrelli, “Il Cobra”, vincitore nel 2021 del titolo italiano, del titolo europeo e della Parigi Roubaix.

Un appuntamento importante

Oltre ad essere un punto di riferimento tra le grandi gare storiche del mountain running classico, Il Vertical e il Trofeo Nasego rappresentano l’inizio della seconda parte del calendario di Coppa del Mondo e gare fondamentali alla luce della situazione attuale della classifica generale che in questo momento vede il dominio assoluto degli atleti kenyani di Run2Gether Joyce Njeru e Patrick Kipngeno. Come vuole la tradizione “La Nasego” è molto più di una gara, è un vero spettacolo sportivo e un’occasione per il pubblico di partecipare a due giorni di festa e incontri e di conoscere il territorio. A partire dalle eccellenze enogastronomiche, protagoniste delle ricette tipiche della cucina bresciana e valsabbina come i Casoncelli, lo Spiedo, le Salamelle e il vino del Garda, da gustare all’interno della enorme tensostruttura allestita e aperta già dal sabato mattina presso il Centro Sportivo di Famea.

Il programma

Sabato mattina 3 settembre al via il Vertical Nasego: un km verticale di adrenalina pura, una sfida contro sé stessi dal fondo valle alla spettacolare Corna di Savallo, prova unica per l’assegnazione del titolo assoluto del campionato italiano Vertical FIDAL e short uphill WMRA. Nel pomeriggio la cerimonia di premiazione dei vincitori del Vertical, e a seguire la consueta Serata di Gala del 21esimo Trofeo Nasego, con la presentazione degli atleti élite in gara. Evento nell’evento sarà l’incontro con un ospite d’eccezione, il ciclista professionista Sonny Colbrelli, che ha riportato l’Italia al centro dell’attenzione internazionale del mondo delle competizioni su strada, vincitore nel 2021 del titolo italiano, del titolo europeo e della famosa Parigi-Roubaix. Questi luoghi, che al “Cobra” hanno dato i natali, e il suo evento più famoso gli rendono omaggio con un incontro per ascoltare il racconto delle imprese dalla voce del suo protagonista, consacrato campione con la vittoria alla Parigi-Roubaix.

Domenica 4 settembre sarà il momento dell’atteso Trofeo Nasego, una corsa in montagna che è uno stupendo viaggio di 21 km attraverso vallate verdeggianti, corsi d’acqua, strade montane e sentieri che si snodano per tutto il Savallese e poi con una salita spettacolare portano al simbolo della gara, il Rifugio Nasego, prima della veloce discesa finale che regala l’abbraccio del pubblico a Famea. A seguire, al Centro Sportivo, la premiazione di tutti i vincitori del Trofeo.

Sempre domenica al via anche il Trofeo Nasego Junior, tre gare riservate ai giovani, dagli anni 2002 agli anni 2007, categorie Cadetti, Allievi e Juniores, con percorsi ad hoc che si snodano anche dentro lo storico Parco delle Fucine.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie