Sport
Calcio in lutto

Si è spento Bruno Bolchi, guidò il Brescia in serie B

Nel 1961 fu il primo calciatore ad uscire su un album di figurine Panini.

Si è spento Bruno Bolchi, guidò il Brescia in serie B
Sport Brescia, 28 Settembre 2022 ore 10:40

Lutto nel mondo del calcio.

Al Brescia nella stagione '90-'91

Si è spento all'età di 82 anni (compiuti lo scorso 21 febbraio) Bruno Bolchi, era ricoverato a Firenze a seguito dell'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Guidò il Brescia in serie B nella stagione '90-'91. Nel 1961 fu il primo calciatore ad uscire su un album di figurine Panini.

Una lunga carriera

Era soprannominato Maciste per via della sua corporatura importante. Un soprannome che, come raccontò lui stesso, le venne attribuito da Gianni Brera quando giocava nell'Inter nel periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale.  Il suo esordio risale al 1957, aveva 18 anni, nel ruolo di centrocampista con la maglia dell'Inter, squadra nella quale milita per sei stagioni, conquistando uno scudetto e il tutolo di capitano all'età di 21 anni. Poi il passaggio al Verona in B nel 1963 e poi all'Atalanta in A. Di li il trasferimento al Torino dove mette la parola fine dopo oltre 200 presenze e 12 reti. Sono state inoltre 4 le presenze in nazionale.  In qualità di tecnico è partito con un doppio salto al Bari fino alla serie A nel 1985; si ripete poi con Cesena (1986-1987), Lecce (1992-1993) e Reggina (1998-1999) e nel 1999  porta la Reggina in serie B.

Seguici sui nostri canali
Necrologie