Savallese sfida Club Italia alle 17. Capitan Prandi: «Determinate a vincere!»

Squadre in campo al PalaGeorge a Santo Stefano

Savallese sfida Club Italia alle 17. Capitan Prandi: «Determinate a vincere!»
Montichiari, 26 Dicembre 2017 ore 14:05

Sarà un Santo Stefano di grande volley al PalaGeorge di Montichiari, dove alle 17 arriverà il fischio d’inizio della sfida tra Savallese Millenium Brescia e Club Italia Crai, valida per il campionato di Serie A2 femminile.

A scaldare le ore precedenti al match, ex di turno, è il capitano e palleggiatore della Savallese, la «regina» Vittoria Prandi.

Vittoria, un momento d’oro per voi: risultati, entusiasmo e classifica. Forza del gruppo, individualità in grande forma e un calendario alla portata i tre fattori decisivi? Cos’altro?
«Rispetto ai tre  importanti fattori indicati, aggiungerei  l’essere conscie che stiamo affrontando un campionato particolare che però ci sta facendo crescere. Continuare con costanza e impegno per l’affermazione della squadra, prima ancora delle singole individualità».
Prossima tappa la sfida con Club Italia: sei una ex. Cosa ricordi della tua esperienza là e a cosa dovete far attenzione per conquistare un’altra vittoria.
«Come in tutte le esperienze, vanno colti gli aspetti positivi, lasciando da parte, quando ci sono, quelli negativi. Auspico un esito per noi favorevole, tenendo conto di una forte determinazione della squadra a vincere».
Calendario massacrante per voi anche sotto le feste. Ha senso un tour-de-force così per un campionato come la A2 secondo te? 
«Il calendario è veramente impegnativo a seguito della presenza di nuove società che hanno aderito al campionato di A2. Il campionato è questo e si gioca per vincere!».
Sei giovanissima per avere la fascia di capitano, ma stai dimostrando grande maturità. Cosa sta funzionando all’interno della squadra, come stai vivendo questa esperienza importante da leader e cosa invece vuoi migliorare in futuro.
«Sono onorata di essere capitana, ma non mi monto la testa. Ho un buon rapporto con le compagne di squadra e questo aiuta a tenere sempre alto lo spirito di tutte sul campo di gioco. Per il futuro, un miglioramento continuo».
Cosa chiediamo a Babbo Natale e cosa al 2018 in casa Millenium? 
«Chiediamo di ottenere buoni risultati; da parte nostra ci mettiamo il massimo impegno per la nostra società, per i nostri sponsor, per la città di Brescia».
Un augurio finale alle tue compagne.
«Ragazze ce la possiamo fare! Mettiamocela tutta!».
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia