Rugby, Calvisano ko. Rovigo campione d'Italia

Rugby, Calvisano ko. Rovigo campione d'Italia
Sport 29 Maggio 2016 ore 07:07

La promozione del Calvina in serie eccellenza, in ambito calcistico, aveva fatto pensare a un sabato trionfale per lo sport di Calvisano. Invece non è stato così. Allo stadio Battaglini, il Rovigo ha conquistato il 12esimo scudetto dopo 26 anni di astinenza battendo 20-13 il Calvisano. Sono stati decisivi i calci di Basson e una meta di McCann nella ripresa, mentre non è servita a nulla la meta di Zdrilich che aveva accorciato le distanze per la formazione della bassa bresciana. Se nel primo tempo si è andati a riposo sul 6-6, nella ripresa l'aggressività della squadra di casa ha fatto la differenza: tre piazzati di Basson nei primi 17 minuti hanno portato la formazione rossoblù sopra il break. E' un duro colpo per Calvisano, che in quel frangente ha perso le certezze e tra i suoi uomini si diffonde il nervosismo. Il match si conclude definitivamente al minuto 24, quando viene persa una palla in mezzo al campo e viene intercettata da McCann che vola in meta e permette al Rovigo di conquistare un titolo sognato da quasi 30 anni. 


Necrologie