Volley

Roberto Cominetti rinnova il contratto con l'Atlantide Brescia

“Sono davvero contento di restare perché mi sono trovato molto bene con società, tifosi e città"

Roberto Cominetti rinnova il contratto con l'Atlantide Brescia
Pubblicato:

Roberto Cominetti rinnova il contratto con l'Atlantide Brescia.

Rinnovo del contratto

Un nome di spicco, basti pensare che è suo l'ultimo attacco del match contro Ravenna grazie al quale Brescia ha portato a casa la sua prima Coppa Italia (la seconda per lui). Sempre a lui si devono attribuire i 42 ace e le 520 ricezioni in Regular Season.  A Roberto Cominetti, 27 anni e 11 stagioni in serie A gli lasciano ancora margine di crescita e voglia di nuovi traguardi, oltre alle due promozioni già raggiunte con Taranto e Reggio Emilia e alla Supercoppa conquistata nel finale di stagione in un crescendo che lo ha visto protagonista con la Consoli.

Le parole di Roberto Cominetti

L’atleta bergamasco ha firmato il rinnovo ieri mercoledì 19 giugno 2024 ad Artogne:

“Sono davvero contento di restare perché mi sono trovato molto bene con società, tifosi e città – conferma il bomber. Brescia è il luogo adatto per dare continuità alla mia carriera e alla mia crescita. Credo sia il posto giusto per ottenere ciò che voglio e le aspettative per il prossimo campionato sono alte: quando si vince bisogna riconfermarsi e farlo per noi significa partire da due trofei… Non sarà semplice. Quest’anno abbiamo fatto qualcosa di straripante, anche perché inaspettato e quindi con un gusto ancora migliore. Per l’anno prossimo il focus credo sia sulla promozione: non avremo vita facile perché ci sono parecchie squadre che lotteranno per i vertici della classifica. Noi abbiamo un roster tra i più competitivi sulla carta, ma sarà interessante vedere quello che sapremo esprimere in campo durante la stagione. Io sono molto fiducioso: i miei compagni sono ragazzi in gamba che hanno voglia di fare e di divertirsi. Il campionato innalza il livello qualitativo ogni anno e dovremo affrontare un percorso come minimo complicato: avremo bisogno di tutto il calore del pubblico bresciano per affrontare i match della domenica nel migliore dei modi”.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali