Sport
Volley

Recupero quattordicesima giornata, le Leonesse contro l'Assitec Sant'Elia

L’obiettivo è quello di conquistare l’intera posta in palio prima della giornata di riposo, al fine di consolidare il primo posto in classifica in vista del rush finale.

Recupero quattordicesima giornata, le Leonesse contro l'Assitec Sant'Elia
Sport Brescia, 08 Febbraio 2022 ore 18:08

La capolista Millenium ritorna sul taraflex del PalaGeorge di Montichiari nel recupero della terza giornata del girone di ritorno contro l’Assitec Sant’Elia. L’obiettivo è quello di conquistare l’intera posta in palio prima della giornata di riposo, al fine di consolidare il primo posto in classifica in vista del rush finale.

Il ritorno

A tre giorni dal successo in rimonta contro Aragona, la Valsabbina ritorna tra le mura amiche del PalaGeorge dove troverà come avversaria la formazione frusinate dell’Assitec Sant’Elia, squadra dove milita la giovane schiacciatrice bresciana Nicole Tellaroli. Fischio d’inizio alle 19.30. Dirigeranno l’incontro Ruggero Lorenzin Daniela Benedetto.

Leonesse

La formazione di coach Alessandro Beltrami, complici i risultati avversi alle principali avversarie, conduce ora in solitaria il girone A di Serie A2 femminile grazie a 13 vittorie in 15 partite, a +4 da Macerata (11-4) e +6 da Busto (9-5). Determinante in seconda linea quanto lo sono in attacco le bocche di fuoco giallonere, il libero Serena Scognamillo analizza l’incontro con la Assitec:

«Domani disputeremo in casa il recupero contro Sant’Elia, una formazione molto valida che nel corso della stagione si è rinforzata e che sappiamo che può mettere in seria difficoltà qualsiasi avversario. Sarà importante per noi affrontare la partita con grande attenzione, mantenendo la concentrazione sempre alta per portare a casa i punti». «È un periodo molto impegnativo e denso di partite – conclude la classe 2001 romana – ma stiamo lavorando bene in palestra per poter gestire al meglio le energie e quindi poter affrontare ogni gara in maniera ottimale».

Le avversarie

La formazione frusinate, allenata da coach Emiliano Giandomenico, è reduce da un’importante e convincente vittoria contro l’Omag Mt San Giovanni in Marignano per 3-0. Tre punti che hanno permesso alle laziali di abbandonare la penultima posizione in classifica (12 punti, 4 vittorie e 9 sconfitte) a spese di Aragona. Rispetto alla sfida d’andata, giocata lo scorso ottobre e vinta dalle bresciane per 3-0, Sant’Elia non ha più nel roster la centrale Aurora Poli, passata alla Pallavolo Sicilia Catania, ma – proveniente dalla medesima squadra – ha inserito l’esperta opposta Emanuela Fiore e la centrale Ilenia Cecchi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie