Sport
Volley

Prima amichevole stagionale, vittoria 3-1 per Millenium Brescia

Beltrami: "Siamo soddisfatti".

Prima amichevole stagionale, vittoria 3-1 per Millenium Brescia
Sport Brescia, 11 Settembre 2022 ore 10:59

3-1, questo il risultato finale conseguito dalle ragazze di mister Beltrami nella prima uscita della stagione che le ha viste superare CBL a Costa Volpino dopo un primo set sottotono.

La vittoria

Pallavolo CBL – Banca Valsabbina Millenium Brescia 1-3 (25-19; 22-25; 21-25; 23-25); Pallavolo CBL: Pozzoni 14; Bordignon 8; Imperiali; Dell’Orto 1; Agazzi 6; Seghezzi; Crespi 9; Tosi 9; Pacchiotti; Distaso; Tomasi 2; Tangini 7. All.: Cominetti; Banca Valsabbina Millenium Brescia: Blasi 4; Orlandi 9;  Ferrari; Boldini 1; Consoli 9; Torcolacci 9; Cvetnic 3; Pamio; Obossa 14; Scognamillo; Zorzetto 3; Foresi 1; Ratti 4. All.: Beltrami.

In campo

Mister Beltrami schiera Boldini-Obossa, Consoli-Torcolacci e Cvetnic-Orlandi con Scognamillo come libero. Cominetti risponde con Dell’Orto-Tosi, Pozzoni-Bordignon e Tangini-Agazzi, mentre il libero è Imperiali. Match che inizia con il 4-2 a favore della squadra di casa, ma un attacco dalla seconda linea di Obossa e una battuta corta di Cvetnic riportano il risultato subito in parità. In avvio di set sono 4 le battute sbagliate dalle ragazze di coach Beltrami che, insieme ad alcuni errori, permettono alle padrone di casa di allungare sull’11 a 7. Costa Volpino, sfruttando l’imprecisione di Brescia e un attacco di Bordignon, si porta sul 15-10 con mister Beltrami che decide di fermare il gioco. Il vantaggio si riduce a tre punti di vantaggio grazie a due attacchi di Obossa. Pozzoni con due attacchi e un ace chiude il set 25-19 per Costa Volpino.

Confermate le due formazioni

Avvio del secondo parziale meno falloso per Brescia che si porta sopra 3-6. CBL accorcia con un muro-punto di Agazzi. Le due squadre si rispondo colpo su colpo poi Obossa con il suo nono punto e una fast ed un muro di Consoli permettono alle Leonesse di allungare 11-15 costringendo al time-out Cominetti, che poi fa una duplice sostituzione mandano in campo Distaso e Crespi. Dopo il tempo Costa Volpino accorcia e con un pallonetto di Pozzoni torna a -1. Nelle fila della squadra di casa rientrano Dell’Orto e Tosi. Si va sul 19-22 grazie ad un altro muro di Consoli e un mani-fuori di Orlandi. Il terzo muro punto di Consoli porta Brescia a due punti dal set che si chiude 22-25 con una doppia di Dell’Orto.

Beltrami inizia il terzo set con Zorzetto al posto di Cvetnic

Cominetti invece manda in campo Crespi e Tomasi per Pozzoni e Tangini. Avvio equilibrato con le squadre che si portano sul 6 pari, poi Obossa e Torcolacci allungano e Brescia va sul 6-9 con Cominetti che decide di chiamare time-out. CBL dimezza il gap con Bordignon autrice di un muro-punto e di un attacco, ma Zorzetto ferma il break con una parallela. Per Brescia entrano Pamio e Ratti rispettivamente per Scognamillo e Obossa. Subito protagonista l’opposto di Brescia con un ottimo pallonetto che la squadra di casa non riesce a difendere (14-15). Le Leonesse riallungano grazie ad alcuni errori di Costa Volpino, poi ancora Bordignon ed un errore in attacco di Consoli fissano il punteggio sul 20-21. Attacco vincente dalla seconda linea di Ratti, poi grande muro di Torcolacci e Brescia sale così 21-23. Due errori in attacco di CBL permettono a Millenium di conquistare il terzo parziale.

Nel quarto set cambia ancora il sestetto di Millenium, Beltrami schiera Ratti-Foresi, Blasi-Zorzetto e Pamio come libero confermando i due centrali. Parte meglio la squadra di casa in questo parziale portandosi sul 5-2, Zorzetto stoppa la fuga con un mani-out. Crespi con due potenti diagonali e un pallonetto fa salire 8-5 la sua squadra. Blasi va a segno due volte, ma ancora Crespi ristabilisce le tre lunghezze di vantaggio. Prosegue il botta e risposta tra Crespi e Blasi, si sale così 18-17. Ristabilita la parità a quota 19, Pozzoni e Crespi riportano avanti CBL, ma Brescia non demorde e Torcolacci porta avanti Millenium (21-22) e Cominetti ferma il match. Ancora Torcolacci va a segno e porta Brescia al match point, quindi un errore in attacco chiude la gara con la vittoria di Millenium per 1-3.

Le parole del mister

Queste le dichiarazioni di coach Beltrami nel post-match:

“Siamo soddisfatti. Era la prima gara ed è stata un’occasione per imparare e conoscerci e credo che l’abbiamo colta e la sfrutteremo. Sono molto contento della reazione della squadra dopo il primo set perso in cui il punteggio è stato un po’ severo ma al contempo giusto visto che abbiamo iniziato il match in maniera un po’ timorosa. L’idea era di dare poche indicazioni tecnico-tattiche per far trovare le soluzioni di gioco alle atlete e credo che abbia funzionato. Abbiamo alcune cose da sistemare, bisogna però tener conto anche della stanchezza dovuto alle tre settimane di preparazione”.

“Usciamo da questo match con buone sensazioni – ha dichiarato a fine gara Jennfer Boldini -. Era la prima gara e l’emozione all’inizio ha preso un po’ il sopravvento, poi pian piano abbiamo iniziato a carburare riuscendo a prendere il ritmo. C’è ancora tanto da lavorare ma abbiamo tutto il tempo per arrivare pronte all’inizio della stagione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie