Sport
Garda

Presentata la nona edizione di Colnago Cycling Festival

Le novità principali di quest’anno saranno due eventi dedicati alle famiglie e agli appassionati di bici

Presentata la nona edizione di Colnago Cycling Festival
Sport Garda, 04 Settembre 2021 ore 11:58

Presentata la nona edizione di Colnago Cycling Festival, in programma dal 17 al 19 settembre a Desenzano del Garda.

Colnago Cycling Festival

Ieri sera el Salone Gino Benedetti del Castello di Desenzano del Garda è stata presentata la nona edizione del Colnago Cycling Festival. Ad aprire le danze sarà la Randonée, il Giro del Lago di Garda, con partenza alle 9 di venerdì 17 settembre, mentre l’attesissima Granfondo si svolgerà domenica 19 settembre, con partenza alle 7 dal meraviglioso lungolago di Desenzano del Garda.

Novità

Le novità principali di quest’anno: due eventi dedicati alle famiglie e agli appassionati di bici che avranno luogo nel pomeriggio di sabato 18 settembre. Il primo evento è  Colnago Family: un percorso guidato da Garda Cycling Academy di 18 km, totalmente immerso nelle Colline Moreniche, dedicato a genitori e bambini di tutte l’età con l’utilizzo di qualsiasi bicicletta. Il secondo, il Colnago & Friends, è una cicloturistica di 45 km, guidata dal due volte vincitore del Giro d’Italia Paolo Savoldelli, sempre inserito all’interno della cornice paesaggistica Garda-Colline Moreniche.

Assessore Cerini

Presente alla presentazione l’Assessore al Turismo e alle Attività Sportive Francesca Cerini. L’assessore Cerini ha descritto il Colnago Cycling Festival non solo come una competizione ma come una vera festa che coinvolge sportivi, ma anche i più giovani e le loro famiglie. Nonostante tutte le difficoltà, l’amministrazione e l’organizzazione sono riuscite a mantenere l’evento come una costante, senza saltare alcuna edizione. Oltre all’ambito sportivo, la manifestazione ha un carattere culturale, con la Mostra Colnago, e commerciale, con l’esposizione delle bicilette Colnago nei negozi del centro della Città.

Assessore regionale Mattinzoli

In seguito, ha fatto il suo intervento l’Assessore alla Casa e Housing Sociale Alessandro Mattinzoli, il quale ha parlato delle nuove iniziative del Festival con l’inserimento della pedalata per le famiglie, simbolo di ritorno alla socialità e all’unione. Inoltre, ha valorizzato la costanza e il coraggio dell’organizzazione che nonostante la situazione non si è mai fermata, citando le parole dell’Assessore «la manifestazione che sa vincere la sfida del tempo».

Ernesto Colnago

La parola passa poi al patron dell’evento, l’imprenditore Cav. Ernesto Colnago, fondatore dell’omonima azienda Title Sponsor del Festival e cittadino onorario di Desenzano del Garda. «E’ un onore essere in mezzo a voi per inaugurare la nona edizione del Colnago Cycling Festival. Veniamo da due anni dove il rapporto umano e le distanze ci hanno allontanato. Un ringraziamento all’amministrazione, a Tazio, a tutti i volontari». Il Cav. Ernesto Colnago ha voluto onorare Desenzano e l’evento con una sorpresa, alzando il livello emozionale della serata. «Partendo da Parigi a Cambiago, da Cambiago a Desenzano, la Colnago ringrazia con la bicicletta del vincitore del Tour de France Tadej Pogačar».

Necrologie