Sport
Due ruote

Podi al femminile alla prima del Challenge Leonessa Cup

Podi tutti al femminile per Mariachiara Signorelli e Maria Sukhopalova.

Podi al femminile alla prima del Challenge Leonessa Cup
Sport Brescia, 14 Aprile 2022 ore 08:57

Una giornata di grande sport all'interno del Bike Ranch 2.0 del Team Carbon Hubo, in via Oberdan 84 a Brescia, sabato 9 aprile, si è disputata la prima prova del Challenge Leonessa Cup, sede del campionato regionale lombardo di Mountain Bike Cross Country Eliminator per le categorie giovanili Esordienti e Allievi.

Oltre 160 giovani atleti

La gara d’importante prestigio, con assegnazione dei punti Top Class, fa parte del Circuito Lombardia MTB Trofeo Cicli Francesconi 2022 ed è stata la prima prova del Sunsportweek Junior Series, che offrirà la possibilità ai vincitori di svolgere un test con gli atleti e tecnici del team Carbonhubo in vista della stagione 2023. Sono stati 166 i giovani atleti che si sono messi in gioco nello spettacolare percorso realizzato dallo staff di Paolo Novaglio e caratterizzato da importanti insidie tecniche a dispetto dei “soli” 950 metri di lunghezza. Ad assistere con entusiasmo alla giornata di sabato, il presidente del comitato regionale Lombardia Stefano Pedrinazzi, il consigliere del comune di Brescia, con delega allo sport Fabrizio Benzoni, la responsabile esordienti allievi fuoristrada della FCI lombarda Barbara Muccio, Paolo Zanesi della commissione nazionale del fuoristrada e l'ex tricolore Nadia Denegri consigliere provinciale della FCI bresciana.

Trionfo

Una vittoria schiacciante tra gli allievi primo anno per Stefano Melani del team Monticelli, seguito in seconda posizione da Mario Campana e in terza Elia Rial. Per gli allievi di secondo anno il terzo classificato è Matteo Carobbio, secondo classificato Nicolò Scorpiniti mentre al gradino più alto Carlo Della Torre. Tra i primi tre classificati nella categoria esordienti primo anno c'è al terzo posto Simone Roncalli, al secondo Alessandro Chitò e primo classificato Riccardo Fasoli. Esordienti secondo anno terzo classificato Gabriele Dedé, secondo Giacomo Santoni e primo Nicola Bonati.

Categorie femminili: allieve primo anno terza classificata Daria Durante, seconda Giulia Eria Bianchi e prima classificata l'agguerrita Elena Dal Ben. Esordienti primo anno terza classificata Maria Chiara Signorelli con i colori del team organizzativo, Carbon Hubo, seconda Emma Grimaldelli e al primo gradino Sara Peruta; esordienti secondo anno terza posizione per Eva Ponzini, in seconda posizione Matilde Maisto mentre la prima classificata è Elisa Bianchi.

 

"La gara ha visto un numero importante di corridori e soprattutto un alto livello qualitativo tra gli atleti presenti. Ne consegue che le batterie erano veramente combattute. Siamo orgogliosi di aver riproposto il Campionato Regionale eliminator, dove tutto è riuscito alla perfezione. Ancora una volta il nostro Bike Ranch 2.0 si è dimostrato una vera palestra per chi vuole divertirsi imparando a condurre la MTB- commenta il presidente Paolo Novaglio - ringrazio tutti i partecipanti, dalle istituzioni che sono state presenti, alle società che hanno partecipato, agli atleti, al nostro team che si è impegnato per organizzare al meglio questa importante tappa e a tutti gli sponsor che ci sono vicini».

Importante terzo posto in casa per la Signorelli che non si smentisce il giorno seguente, domenica 10 aprile: seconda nella top class a Montecchio Maggiore (VI). XC dei Castelli-Trofeo GT Trevisan, un suggestivo percorso collinare sterrato di km 7.5 per le categorie agonistiche e master e km 5 per le categorie esordienti ed allievi. Un ottimo risultato anche per il giovane Roberto Pinna che conclude la competizione in settima posizione. Traguardo eccellente, firmato Carbonhubo, a Vodice, in Croazia per MTB HUSQVARNA CUP:-22nd MTB XCO CROATIA CUP, percorso impegnativo, tecnico e pietroso dove Maria Sukhopalova primeggia e sale sul gradino più alto del podio vincendo la categoria juniores femminile, mentre la new entry Bogdan Chyrchyk, dopo qualche imprevisto alla bici nel primo giro, conclude al meglio portando a casa la quarta posizione. Ora l'appuntamento si sposta al 25 aprile ancora con il Campionato Regionale Eliminator dedicato esclusivamente ai giovanissimi.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie