Sport
volley

Per Matilde è arrivata una nuova convocazione con la Nazionale

I giorni in Slovacchia sono stati formativi per la giovane centrale veneta, che da settembre potrà portare la propria esperienza in maglia Millenium.

Per Matilde è arrivata una nuova convocazione con la Nazionale
Sport Brescia, 03 Agosto 2022 ore 18:15

Diciotto anni appena compiuti, fresca di titolo Nazionale Under 18 e pronta a portare l’esperienza con la Nazionale in maglia Millenium.

Il collegiale

Matilde Munarini prosegue l’estate in azzurro con il collegiale in Valchiavenna dal 4 al 13 agosto. All’orizzonte la possibile partecipazione all’Europeo Under 19, in programma in Macedonia dal 27 agosto.

«Ogni esperienza con la nazionale è ricca di emozioni e fonte di insegnamenti» racconta Matilde Munarini, nella brevissima pausa tra l’EYOF e il successivo collegiale con la Nazionale «Durante questa competizione in particolare, vista la presenza di numerosissimi atleti di varie discipline provenienti da quasi 50 paesi, sono riuscita ad entrare in contatto con altri ragazzi miei coetanei e a confrontarmi con la loro passione e il loro impegno. Tutto il team Italia è stato accogliente e, anche tra le discipline più diverse, siamo riusciti a creare intesa e momenti di incoraggiamento reciproco».

Un'esperienza formativa

I giorni in Slovacchia sono stati formativi per la giovane centrale veneta, che da settembre potrà portare la propria esperienza in maglia Millenium

«Anche fuori dal campo siamo riuscite a vivere l’autentico spirito olimpico che nasce dalla competizione corretta e sportiva. Sono felice di arricchire il mio bagaglio tecnico con tutto quello che ho imparato durante questa competizione, che mi ha aiutato a crescere sia come persona che come atleta». Conclude con un occhio ai prossimi impegni, propedeutici a una possibile convocazione all’Europeo Under 19, che  si terrà a Skopje, in Macedonia, dal 27 agosto al 4 settembre  «Ora inizia l’ultima fase di preparazione per l’Europeo di fine Agosto e mi aspettano settimane di intenso lavoro per raggiungere questa competizione alla quale tengo tantissimo. Sono carichissima e non vedo l’ora di affrontare il campionato con Millenium e le mie mie nuove compagne!»

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie