Tokyo 2020

Mostruoso Marcell Jacobs: è in finale nei 100 metri piani alle Olimpiadi con il record europeo

L'atleta 26enne di Desenzano ora è atteso dalla gara decisiva in programma alle 14.50. Ma è già nella storia.

Mostruoso Marcell Jacobs: è in finale nei 100 metri piani alle Olimpiadi con il record europeo
Sport Garda, 01 Agosto 2021 ore 12:47

Mostruoso Marcell Jacobs: è in finale nei 100 metri piani alle Olimpiadi, primo italiano della storia. Con un tempo pazzesco: 9"84, nuovo record europeo. Davvero pazzesco. In semifinale è arrivato terzo, ma ha ottenuto anche il terzo tempo di ingresso in finale.

Marcell aveva già ritoccato il primato italiano in batteria, fermando i cronometri sui 9'94, migliorando di un centesimo il record che già deteneva.

Jacobs, 26 anni, nato a El Paso da madre italiana e padre texano, un militare conosciuto a Vicenza. Il padre venne stanziato in Corea del Sud pochi giorni dopo la sua nascita e la madre decise non seguirlo, trasferendosi a Desenzano del Garda quando il figlio non aveva neanche un mese di vita. Lì è cresciuto ed ha mosso i primi passi nel mondo dell'atletica.

La finale è in programma alle 14.50 ora italiana; Jacobs sarà in terza corsia. Non ce l'ha fatta, invece, l'altro azzurro, Filippo Tortu, settimo nella sua semifinale con un deludente 10"16. Le semifinali erano tre, passavano i primi due più i due migliori tempi, (l'ultimo è entrato a 9"90, altro dato pazzesco). I migliori tempi: Su Bingtian 9"83, Baker 9"83, Jacobs 9"84.

 

 

Necrologie