Sport
Volley

Millenium Brescia, periodo intenso di allenamenti in vista della prima di Campionato

L'atteso appuntamento è in programma per domenica 23 ottobre.

Millenium Brescia, periodo intenso di allenamenti in vista della prima di Campionato
Sport Brescia, 29 Settembre 2022 ore 11:43

Un calendario intenso quello che spetta alle giocatrici della Millenium Brescia che si preparano ad affrontare la prima di campionato in programma domenica 23 ottobre 2022 con la formazione trentina.

Il calendario dei prossimi appuntamenti della prima squadra:

Giovedì 29 settembre ore 16 inizio riscaldamento | Allenamento congiunto con Tecnoteam Albese Volley Como | PalaGeorge di Montichiari
Sabato 1 ottobre ore 14 inizio riscaldamento | Allenamento congiunto con Trentino Volley Woman | PalaGeorge di Montichiari
Mercoledì 5 ottobre ore 13 inizio riscaldamento | Allento congiunto con Ipag Sorelle Ramonda Montecchio | PalaGeorge di Montichiari
Sabato 8 ottobre orario da definire | Allenamento congiunto con Tecnoteam Albese Volley Como | Como
Mercoledì 12 ottobre ore 18 (circa) inizio riscaldamento | Allenamento congiunto con Chromavis Eco DB Offanengo | PalaCoim di Offanengo
Sabato 15 ottobre ore 16 (circa) inizio riscaldamento | Allenamento congiunto con Roma Volley Club | Palestra ITI a Firenze

Le parole del vice allenatore Cozzi

«Grazie ai test match di questi giorni stiamo avendo la possibilità di provare la squadra in diversi contesti e contro formazioni con caratteristiche differenti per vedere dove riusciamo a spingerci e che cosa le ragazze riescono ad esprimere liberamente -  commenta Mattia Cozzi, vice allenatore della Valsabbina Millenium - Sicuramente, avendo una squadra molto giovane, questi incontri ci danno la possibilità di vedere ancor di più che cosa questo gruppo riesca a sviluppare, grazie alla competizione che si crea confrontandosi con team avversari – prosegue Cozzi – Non è da meno la competitività messa in campo ogni giorno in allenamento e che la squadra ha sempre dimostrato dal primo giorno insieme. Pensiamo che proprio questo possa essere uno dei nostri punti forti: la fame e la voglia di spingere fino alla fine, fino all’ultimo punto!».

Seguici sui nostri canali
Necrologie