Sport
Volley

Millenium Brescia, le parole del capitano Arianna Berardi

Il primo campionato regionale, al momento vede le Leonesse a quota 17 punti, con 6 vittorie e 12 sconfitte.

Millenium Brescia, le parole del  capitano Arianna Berardi
Sport Brescia, 08 Aprile 2022 ore 11:32

A breve distanza dalla finale per il 3-4 posto provinciale e con poche giornate dalla fine della Serie C, il capitano Arianna Berardi fa il punto della situazione

Il commento

Sul primo campionato regionale, che al momento vede le Leonesse a quota 17 punti, con 6 vittorie e 12 sconfitte, Arianna commenta:

"Sta andando bene sia in Under 18 sia in Serie C dove abbiamo ottenuto delle vittorie abbastanza importanti in entrambi i campionati. Speriamo di andare avanti così e toglierci delle soddisfazioni». Il torneo regionale è stato scelto dalla società in quanto occasione di crescita e fonte di esperienza per le giovani Leonesse. La capitana del gruppo più esperto del giovanile ritiene che «tutti i fondamentali possono essere migliorati, la base c’è e sono sono convinta di poterlo fare».

Seguendo con attenzione il campionato della A2, Arianna ha una giocatrice in particolare da cui trae ispirazione per migliorare:

«Mi piacerebbe assomigliare a Marika Bianchini, la ammiro dal punto di vista tecnico e per l’atteggiamento e la voglia di giocare che ha in campo».

Sabato alle 18 la Serie C targata Lube Brescia affronterà l’US Montecchio per il recupero della dodicesima giornata, in un match che può dire tanto in termini di classifica: le camune sono infatti settime a +2 posizioni e con sei punti in più rispetto alla squadra di coach Mattia Cozzi. Dopo Montecchio, solo 3 giornate separeranno le Giovani Leonesse dalla fine del campionato di Serie C.

Prossimo appuntamento

Altro appuntamento importante è la finale per il bronzo provinciale, che si terrà domenica alle ore 17.30 a San Zeno contro Idea Volley. L’accesso alla struttura per la finale sarà gestito in giornata dalla Fipav di Brescia, che organizza l’incontro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie