Sport
volley

Millenium Brescia affronta la Itas Trentino

Prossimo appuntamento l'8 gennaio 2023 al PalaGeorge di Montichiari

Millenium Brescia affronta la Itas Trentino
Sport Brescia, 28 Dicembre 2022 ore 10:29

Ultima gara del 2022 per la Banca Valsabbina Millenium Brescia che affronta la Itas Trentino nel big match valido per la prima giornata del girone di ritorno.

Millenium Brescia a Trento

Le Leonesse si presentano al Sanbapolìs di Trento con quattro punti di vantaggio sulle padrone di casa. Mister Beltrami recupera definitivamente Pamio che riprende il posto da titolare come schiacciatrice con Cvetnic. Per il resto solita formazione con al palleggio capitan Boldini in diagonale con Obossa, mentre Consoli e Torcolacci sono i due centrali, Scognamillo come libero. Saja risponde con Bonelli-Dehoog, Moretto e Fondriest al centro e Mason-Michieletto Francesca come bande, mentre il libero è Parlangeli.

Avvio di partita molto equilibrato con le due formazioni che salgono punto a punto fino al 12 pari. Trento prova il primo mini-allungo con la pipe di Michieletto che vale il 14-12, poi Pamio va a segno con una precisa parallela che ferma la fuga delle padrone di casa (15-13). Torcolacci firma prima un monster-block e poi l’ace del 17-16. Trento allunga di nuovo con Michieletto e l’attacco al centro di Fondriest e sale 19-16. La ex Fondriest firma i due punti che valgono il +5 per l’Itas Trentino (22-17). Brescia prova a reagire ancora con Torcolacci a muro, ma la formazione guidata da Saja si affida a Mason che chiude il primo parziale con un attacco in parallela e poi con il muro-punto del decisivo 25-20.

Confermati i due sestetti per la seconda frazione

Trento si porta subito sul +4 (10-6) con il parziale firmato dal duo Fondriest-Mason. Trento allunga ancora con il punto di seconda intenzione di Bonelli che poi va a segno anche dalla linea dei 9 metri (13-7). Trento si porta sul 16-10 e coach Beltrami manda in campo Orlandi per Cvetnic. Fase del match con errori da ambo le parti, poi con il turno in servizio di Ratti, subentrata a Torcolacci, Millenium si riporta a -3 (19-16). Botta e risposta tra Mason e Orlandi, poi con l’ace di Obossa ricuce fino al 21-19, ma Trento risponde e sale a set point con il muro di Moretto e la diagonale ancora di Mason. È Michieletto a portare le sue compagne avanti di due set realizzando il punto del 25-21.

Miglior partenza nel terzo set da parte della Valsabbina che sale 3-6 con il muro di Torcolacci e il tocco di seconda di Boldini, Trento risponde con Fondriest e la diagonale vincente di Mason e il punteggio torna in parità a quota 7. La formazione di casa guadagna tre lunghezze di vantaggio con il primo tempo di Fondriest e il muro di Mason (17-14), poi Cvetnic subentra a Pamio. Obossa prova a fermare la fuga trentina, che riprende però con la potente diagonale di Dehoog (20-16). Due muri consecutivi di Moretto valgono l’allungo decisivo per portare definitivamente la gara in direzione di Trento (25-17).

Prossimo appuntamento l'8 gennaio 2023

Breve pausa di fine anno per le Leonesse, che torneranno in campo l’8 gennaio al PalaGeorge di Montichiari per la seconda di campionato con la BSC Materials Sassuolo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie