Sport
An Brescia

Memorial Piero Borelli, due giornate di grande sport a Brescia

Premiata con una targa d’onore la moglie di Piero Borelli, Marilisa Azzani.

Memorial Piero Borelli, due giornate di grande sport a Brescia
Sport 30 Maggio 2022 ore 15:35

Due grandi giornate di nuoto come avrebbe voluto Piero Borelli, anima dello sport acquatico a Brescia alla quale la società ha dedicato il 1° Trofeo AN Brescia.

Quarto posto in classifica

Tante le società che hanno partecipato riempiendo la piscina di Lamarmora con parecchi atleti che hanno dato vita ad una competizione incredibile che ha visto l’AN Brescia conquistare il quarto posto in classifica. La prima piazza se l’è aggiudicata il G.A.M. Team SSD, mentre al secondo posto Genova Nuoto My Sport. Chiude il podio Gymnasium Pordenone. Marco Masneri, responsabile settore nuoto AN Brescia ha parlato così alla conclusione dell’evento:

"Sono state due belle giornate. Non ci sono stati problemi e tutto quello che ci eravamo prefissati è riuscito e per Piero questo sarebbe stato importante. Sono contento di aver chiuso nel modo migliore. Come società abbiamo ottenuto buoni risultati e sono soddisfatto delle prestazioni dei ragazzi. Speriamo di migliorare per l’anno prossimo e coinvolgere più persone per fare conoscere Piero anche al di fuori di Brescia”.

Così l’allenatore Michele Martinenghi:

“Siamo stati sbalorditi dalla partecipazione. Rimaniamo contenti anche dei nostri atleti. Qualcuno ha ottenuto ottimi risultati per gli italiani, ma a parte questo tutti quelli che hanno partecipato hanno contribuito a rendere l’evento ancora migliore. Piero ha trasmesso passione e convinzione nel raggiungere i risultati e l’organizzazione penso rispecchi questi valori”.

Premiata con una targa d’onore la moglie di Piero Borelli, Marilisa Azzani.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie