Sport
Pallavolo

Matilde Munarini convocata per l'Eyof con la Nazionale juniores

Il rientro in Italia è previsto per il giorno 31 luglio ’22.

Matilde Munarini convocata per l'Eyof con la Nazionale juniores
Sport Brescia, 23 Luglio 2022 ore 18:08

Il percorso in Nazionale della giovane centrale classe 2004 prosegue con la convocazione all’European Youth Olympic Festival (EYOF) in programma dal 23 al 30 luglio in Slovacchia.

Pallavolo giovanile italiana

Tra i prospetti più interessanti della pallavolo giovanile italiana, la nuova centrale della Banca Valsabbina Millenium Brescia 22/23 conferma la propria presenza nelle Nazionali giovanili azzurre. Il gruppo di dodici atlete parteciperà all’European Youth Olympic Festival (EYOF) in programma da 23 luglio al 30 luglio ’22 a Banska Bystrica (Slovacchia). Il rientro in Italia è previsto per il giorno 31 luglio ’22.

La lista completa delle giocatrici convocate da Marco Mencarelli

Viola Passaro, Ilaria Batte, Manuela Ribechi, Arianna Gambini, Nausica Acciarri, Nicole ModestiMatilde Munarini, Virginia Adriano, Julia Ituma, Giulia Viscioni, Dominika Giuliani, Lisa Esposito.

Matilde Munarini

Classe 2004 per 187 cm, diciotto anni compiuti da poco e originaria di Vicenza, Matilde Munarini è cresciuta nel Volley San Paolo Vicenza e nelle ultime stagioni ha vestito la maglia dell’Imoco San Donà dove ha giocato nelle giovanili ed in serie B1 sino al 2022, diventando anche un punto di forza per le rappresentative azzurre giovanili. La prossima stagione comporrà il reparto centrali della Serie A2 Millenium con Claudia Consoli e Alice Torcolacci. Matilde nell’ultima stagione ha esordito nella massima serie con la formazione Campionessa d’Italia (il 18 gennaio contro Roma) ed ha conquistato lo Scudetto Under 18, venendo nominata MVP della manifestazione. Sono diverse le esperienze con le rappresentative giovanili azzurre e dal mese di giugno Matilde è nel gruppo della Nazionale Juniores Femminile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie