Sport
Calcio

Luca Miracoli, otto anni dopo l'1 a 0 a Reggio Emilia torna sul lago

Ha superato il record personale di gol arrivando a quota 14.

Luca Miracoli, otto anni dopo l'1 a 0 a Reggio Emilia torna sul lago
Sport 21 Maggio 2022 ore 15:05

Sempre lui, ancora lui. Otto anni, 2.903 giorni dopo.

A quota 14 gol

Era il 4 maggio 2014 e la Feralpisalò, a Reggio Emilia, vinse 1-0. Gol di Luca Miracoli, sempre in quella porta. Assist di Pinardi e tre punti che diedero ai Leoni del Garda il pass ai primi storici playoff di Serie C. Ecco cosa dichiarò in quell'occasione il presidente Giuseppe Pasini disse (qui il video). Oggi Luca Miracoli è cresciuto. Ha collezionato esperienze, anche all'estero, anche in categorie superiori. Maturo, concreto, è tornato sul Lago per contribuire al salto del club che lo ha lanciato. E ieri (venerdì 20 maggio) ha superato il record personale di gol, arrivando a quota 14.

Cosa lo attende

La doppietta di ieri ha messo in mostra gran parte del suo repertorio: lavoratore, attaccante che aiuta la squadra ma che sa trasformarsi anche in uomo assist con suggerimenti di tecnica sopraffina. E poi la freddezza dal dischetto: 7 su 7 in questa stagione. Gelido. Sguardo alto fino all'ultimo istante. E cinismo quando c'è da chiudere il discorso, come nel secondo, pesantissimo, gol di ieri. Ora le semifinali. Per un cammino che non vuole fermarsi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie