Sport
VOLLEY FEMMINILE - SERIE A1

La Valsabbina Millenium esonera il tecnico Enrico Mazzola

Fatale, per lui, la pesante sconfitta maturata domenica al PalaBarton di Perugia, quando il 3 a 1 in favore delle padrone di casa ha avvicinato Brescia al baratro della retrocessione in Serie A2, che dovrà tentare di evitare con una difficile rimonta nelle sei giornate di campionato rimaste. 

La Valsabbina Millenium esonera il tecnico Enrico Mazzola
Sport Montichiari, 27 Gennaio 2021 ore 08:57

La Valsabbina Millenium esonera il tecnico Enrico Mazzola. Dopo cinque anni e mezzo e più di 150 panchine s'interrompe la collaborazione tecnica tra la società bresciana e l'allenatore lodigiano, classe 1962. Fatale, per lui, la pesante sconfitta maturata domenica al PalaBarton di Perugia, quando il 3 a 1 in favore delle padrone di casa ha avvicinato Brescia al baratro della retrocessione in Serie A2, che dovrà tentare di evitare con una difficile rimonta nelle sei giornate di campionato rimaste.

Un cammino più che trionfale

Arrivato nel giugno 2015 nel campionato di B1, sotto la guida di Mazzola, la Millenium ha centrato due promozioni, nel 2016 dalla B1 alla A2 e il salto nella massima serie nel 2018. A questi vanno aggiunti la vittoria in Coppa Italia di B1 ed i play off promozione nel 2017, e lo Scudetto del Sand Volley 4x4 nell'estate del 2019.

La dirigenza bianconera, guidata dal presidente Roberto Catania, ha ringraziato Enrico Mazzola per l'ottimo lavoro svolto in questi anni e gli augura le migliori fortune nella sua attività pallavolistica.

Il ringraziamento

"Dopo quasi sei stagioni insieme abbiamo sollevato il primo allenatore Enrico Mazzola dal suo incarico questa mattina (martedì 26 gennaio 2021, ndr) - conferma il numero uno Millenium -. Siamo cresciuti molto insieme e lo ringraziamo per aver dato tanto a questo club. Tuttavia in questo momento serve un cambio di rotta, uno scossone all'ambiente".

Al momento la guida tecnica della squadra, in vista del prossimo impegno di campionato contro Chieri e di valutazioni da parte della dirigenza, è affidata agli assistenti Andrea Carasi e Mattia Cozzi.

Necrologie