Sport
Garda

La Francia domina sul Garda al Mondiale Nacra 15

In testa ancora dopo undici manche.

La Francia domina sul Garda al Mondiale Nacra 15
Sport Garda, 15 Agosto 2022 ore 09:46

Si annuncia uno spareggio tutto “francese” nella giornata di Ferragosto al Mondiale Nacra 15 che si sta correndo a Campione del Garda (Brescia) con base ad Univela Sailing.

La classifica

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount. Giù dal podio provvisorio scendono gli svizzeri Granjean Axel con Noemi della “dynasty” della famiglia Fehlmann. I primi italiani sono i fratelli Vargiu del Ws Club di Cagliari che salgono al 9° posto, seguono Bona-Poggi della Lega Navale Riva del Garda al 17° posto. Questo è il quadro prima della giornata finale tra i 60 Under 18-19 che stanno dando vita al Campionato Mondiale del catamarano Nacra 15, la carena propedeutica per il Foil Olimpico. La regata che si corre con base ad Univela di Campione del Garda, lungo la riva lombarda, vede in gara equipaggi “Misti” di 19 Nazioni. Tra i coach c'è anche Dean Barker, già skipper di Team New Zealand all’America’s Cup nel 2000.

Spettacolo di colori sull'acqua

Spettacolo di colori per il Garda, giornate di vento di Peler mattutino e la brezza pomeridiana dell'Ora, condizione ideale per queste equipaggi giovanili. I Club italiani rappresentati in gara ad Univela sono Windsurfing Club Cagliari, Centro Velico 3v Roma, Lega Navale Italiana Sezione Riva del Garda, Svagamente di Pescara. Questi velisti sono gli apprendisti del Nacra 17 olimpico, quindi il serbatoio per il futuro in questa classe multiscafo Foil. L'evento si corre sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e gode del patrocinio di Regione Lombardia. Per Campione Univela è la conferma di essere nuovamente un Laboratorio olimpico dopo aver ospitato negli ultimi mesi i surf Iqfoil, il Kite che sarà a Parigi 2024, l'anteprima Internazionale del Para Kiting, il Kite per atleti con disabilità in ambito motorio. E lo spareggio finale si vivrà il giorno di Ferragosto.

In evidenza uno scatto di Tristano Vacondio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie