SERIE C

La Feralpisalò non reagisce: a Perugia arriva un’altra sconfitta

Nuovo ko per i Leoni del Garda che raggiungono quota 3 sconfitte e 3 pareggi nelle ultime sei gare

La Feralpisalò non reagisce: a Perugia arriva un’altra sconfitta
Sport Garda, 18 Gennaio 2021 ore 09:02

La Feralpisalò non reagisce: a Perugia arriva un’altra sconfitta. Nuovo ko per la Feralpisalò che cede anche nella trasferta umbra e raggiunge quota tre sconfitte e tre pareggi nelle ultime sei partite. Una crisi nera che nonostante una gara combattuta (3-2 il risultato finale) non sembra voler abbandonare i Leoni del Garda.

Finisce 3 a 2

Allo stadio Curi è Il Perugia ad imporsi per 3-2. Al sinistro da fuori di Ceccarelli al 25′ della prima frazione, risponde Minesso con un’incornata su calcio d’angolo. Nella ripresa, due calci di rigore nel giro di 2′ portano gli Umbri sul doppio vantaggio; accorcia le distanze Guerra a tempo ormai scaduto, siglando il suo gol numero 50 in maglia verdeblù.

Il tabellino del match

PERUGIA 3
FERALPISALÒ 2

PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Elia (31’st Rosi), Angella, Sgarbi, Crialese; Vanbaleghem, Burrai, Moscati (1’st Sounas); Minesso (19’st Vano), Falzerano (28’st Kouan), Murano (28’st Lunghi). A disp.: Bocci, Baiocco, Favalli, Monaco, Konate, Lunghi, Negro, Cancellotti, Kouan. Allenatore: Caserta.

FERALPISALÒ (4-3-1-2): De Lucia; Vitturini (28’st Brogni), Farabegoli, Legati, Bergonzi; Gavioli (16’st Petrucci), Guidetti (40’pt Hergheligiu), Carraro; Ceccarelli (16’st D’Orazio); Guerra, Miracoli (16’st Tulli). A disp.: Liverani, Rizzo, Bacchetti, Giani, Pinardi. Allenatore: Pavanel

Arbitro: signor Davide Moriconi della sezione di Roma 2
Guardalinee: signori Francesco Ciancaglini di Vasto e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore
IV Ufficiale: signor Davide Di Marco di Ciampino
Reti: 25’pt Ceccarelli, 36’ Minesso, 12’st Falzerano, 14’st Burrai, 49’st Guerra
Note: Ammoniti: Bergonzi, Carraro (F); Recupero 1‘pt, 4‘st

Le dichiarazioni

Sui canali ufficiali del club, sono arrivate le parole dei protagonisti al termine del match contro il Perugia. Oltre a mister Pavanel, sono intervenuti Tommaso Ceccarelli e Simone Guerra.

Massimo Pavanel: “Dobbiamo sistemare qualcosa in fase difensiva, perchè in partite con squadre così importanti poi si pagano le disattenzioni.”

“Io ho sempre l’idea di andare a migliorare di partita in partita. Non abbiamo mollato fino alla fine e questo è positivo, ma stiamo facendo errori troppo gravi per poter reggere questo tipo di partite.”

“Di positivo portiamo la voglia di non mollare: rimaniamo compatti e uniti.”

Tommaso Ceccarelli: “Abbiamo fatto un buon primo tempo, ma le disattenzioni in queste partite le paghi care. Perugia squadra molto forte. Rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo, dobbiamo dare di più.”

Simone Guerra: “Partita tosta contro una squadra molto forte. Nel secondo tempo siamo rientrati attaccando, poi abbiamo pagato due disattenzioni. Adesso inizia il girone di ritorno: testa all’Arezzo perchè dobbiamo fare punti.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli