Sport
Cazzago - Erbusco

Kendo: due medaglie in Franciacorta

Dario Baeli e Alessandra Orizio della società Sakuragari hanno conquistato l’Oro e l’Argento ai Campionati italiani.

Kendo: due medaglie in Franciacorta
Sport Sebino e Franciacorta, 27 Marzo 2022 ore 10:37

di Stefania Vezzoli

Dario Baeli e Alessandra Orizio della società Sakuragari hanno conquistato l’Oro e l’Argento ai Campionati italiani. Entrambi sono stati convocati nella delegazione della Nazionale per gli Europei di Francoforte, a fine maggio in Germania.

Kendo: due medaglie in Franciacorta

Un Oro e un Argento: sono due medaglie importanti quelle conquistate società Sakuragari Kendo Franciacorta ai Campionati italiani di Modena.
Nella gara individuale femminile la campionessa uscente Alessandra Orizio si è piazzata sul secondo gradino del podio; nell’individuale maschile Dario Baeli, anche lui campione uscente, è riuscito a conquistare il primo posto. Il trionfo dei due atleti cazzaghesi (insieme nello sport ma anche nella vita) abbraccia anche Erbusco: qui infatti, nella palestra della primaria di via Cavour (impianto comunale gestito dalla Polisportiva Erbusco) si allena la società nata nel 2014 a Cazzago San Martino.

Nella gara a squadre (cui hanno partecipato, insieme ad Alessandra e a Dario, Lorenzo Musatti di Corte Franca e i palazzolesi Ruggero Signoroni ed Edoardo Signoroni) la Sakuragari si è invece fermata ai quarti, perdendo con un team molto forte (Kumanokai Catania).

"Siamo comunque soddisfatti, i ragazzi sono giovani e ci sono margini di miglioramento", ha sottolineato Dario Baeli, siciliano (per la precisione messinese) di origini sbarcato in Franciacorta per amore. Lui e Alessandra (che si è avvicinata alle arti marziali attraverso il karate, frequentando la società Karate Genocchio), infatti, si sono conosciuti nella Nazionale italiana di kendo.

"Ho iniziato ad avvicinarmi al kendo da piccolo, facevo judo e il mio maestro lo praticava", ha raccontato il campione italiano in carica. Una passione che li unisce e dalla quale è nata appunto la società Sakuragari, che si pone l’obiettivo di promuovere la pratica del kendo (arte marziale giapponese che discende dalle tecniche di combattimento con la katana utilizzata dai samurai) in Franciacorta. Purtroppo, come un po’ in tutte le associazioni sportive bresciane, si è registrato un calo di iscrizioni a causa della pandemia, ma Dario e Alessandra guardano con fiducia al futuro. Anche perché proprio in questi giorni è arrivata la notizia che entrambi sono stati convocati con la Nazionale agli Europei di Francoforte, che si terranno a fine maggio.

Seguici sui nostri canali
Necrologie