sport

Il karate Nakayama di Rezzato conquista l'Oro, l'Argento e il Bronzo in Serbia

Si tratta della 53esima edizione del Golden Belt disputatosi a Cacak ( Serbia), manifestazione internazionale con oltre mille atleti da sette nazioni

Il karate Nakayama di Rezzato conquista l'Oro, l'Argento e il Bronzo in Serbia
Pubblicato:

Il karate Nakayama di Rezzato conquista l'Oro, l'Argento e il Bronzo in Serbia.

 

Oro, Argento, Bronzo in Serbia per il karate Nakayama di Rezzato

Alla 53° edizione del Golden Belt disputatosi a Cacak ( Serbia), manifestazione internazionale con oltre mille atleti da sette nazioni, la Karate Nakayama di Rezzato ( Brescia), società associata alla Lisporteam360, si era presentata con cinque atleti, seguiti dal maestro Michele Cornolò, speranzosa di ben figurare ed al termine il bottino è stato pingue. L’oro è stato conquistato da Aurora Pendoli sulla compagna di club Nicole Del Bono. Per la conquista del primo posto nella U21 – 61 kg. è stata una questione tutta tra compagne di club.

I premiati

Nicole ha superato Kristina Jovanovic ( Serbia) per 8 a 4, poi Kristina Gajic ( Serbia) per 8 a 0, ed ancora vincente sulla slovacca juliette Dabin per 9 a 5. Poi nella finale si è arresa alla compagna. Aurora ha superato Natalia Lea Luptakova ( Slovacchia) per 9 a 5, poi la serba Valentina Maksimovic per 7 a 0 e poi in finale la compgna Nicole Del Bono salendo così sul gradino più alto del podio. Alessandra Hasani, Italo - Croata ha vestito il karategi della Croazia, è salita sul terzo gradino del podio dei -55 kg., nel primo match ha superato la padrona di casa, Nikolina Popovic, per 9 a 0, ha sconfitto poi Ozoda Nazirovna ( Ain), nel terzo Jovana Strujic ( Montenegro ) per 7 a 1, poi perdere la finale di pool con la slovacca Nina Kvasnicova.

Ammessa ai ripescaggi ha incontrato Mubina Residbegovic ( Bosnia Erzegovina ) e l’ha superata per 2 a 0 aggiudicandosi così la medaglia di bronzo. Nella categoria junior – 66 kg. bronzo per Giada Cornolò che ha vinto il primo incontro sulla serba Lara Miranovic per 3 a 2 poi è stata sconfitta da Teodora Krstovic ( serbia) che poi risulterà vincitrice, nei recuperi ha superato per 5 a 2 Vanja Milosavljevic conquistando così il bronzo. Altro bronzo per Gabriel Piemonte negli U21 – 60 kg. Vince per 2 a 1 su Strahinja Novakovic ( Serbia) ma viene sconfitto da Andrej Dragulin Alfonso ( Romania) e neui recuperi supera Sanjin Dokmanovic ( Bosnia Erzegovina) per 8 a 2 salendo così sul terzo gradino del podio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali