Sport
basket

Germani Brescia, tutto pronto per la sfida contro Unahotels Reggio Emilia

Magro: “Quella con Reggio Emilia sarà una partita dura, perché entrambe le squadre hanno bisogno dei due punti in palio"

Germani Brescia, tutto pronto per la sfida contro Unahotels Reggio Emilia
Sport Brescia, 26 Dicembre 2022 ore 10:09

Germani Brescia, tutto pronto per la sfida contro Unahotels Reggio Emilia, l'appuntamento è per questa sera (lunedì 26 dicembre 2022) alle 20.30 al PalaLeonessa A2A di Brescia.

Germani Brescia, tutto pronto per la sfida di questa sera

Secondo impegno casalingo consecutivo di campionato per la Germani Brescia, che dopo aver affrontato la capolista Virtus Bologna ospita al PalaLeonessa A2A la Unahotels Reggio Emilia, fanalino di coda della classifica di Serie A. In palio ci sono due punti di importanza cruciale per entrambe le formazioni: se quella emiliana vorrebbe abbandonare la scomoda posizione in cui si trova in graduatoria, quella biancoblu vorrebbe cancellare le ultime due sconfitte consecutive di campionato (contro Venezia e Virtus Bologna) e rilanciarsi in classifica in vista della volata che, al termine del girone d’andata, determinerà il novero delle squadre partecipanti alla Final Eight di Coppa Italia.

Per riuscire a farlo, ci vorrà una Germani formato… Bursaspor: nell’ultima gara di EuroCup, dominata al cospetto della quotata squadra turca, Brescia ha fatto vedere la sua migliore versione, non solo dal punto di vista delle percentuali al tiro, ma anche sotto l’aspetto di atteggiamento e concentrazione. Per affrontare le ultime giornate del girone d’andata e proseguire sulla strada maestra del successo, dunque, la Germani dovrà ripartire proprio da tutte le cose che sono riuscite bene nell’ultimo impegno europeo, che dovrà dare stimoli e indicazioni al roster biancoblu, che – come d’obbligo – sarà soggetto al turnover dettato dalla necessità di mandare uno dei propri stranieri in tribuna.

Le parole dell'allenatore

“Quella con Reggio Emilia sarà una partita dura, perché entrambe le squadre hanno bisogno dei due punti in palio – il pensiero di Alessandro Magro, coach della Germani -. Gli emiliani sono all’ultimo posto in classifica e hanno bisogno di tornare al successo per continuare a battagliare, noi invece abbiamo bisogno di punti per staccare un pass per la Final Eight. Reggio Emilia è una squadra profonda, che ha grande talento offensivo. È guidata da un direttore l’orchestra d’eccezione come Andrea Cinciarini, che viaggia a quasi 11 assist di media a partita. Ha grande talento offensivo negli esterni, con la capacità di Vitali, Strautins e Olisevicius di liberare il tiro da tre punti, e un pacchetto lunghi molto completo, che ha capacità di fare male a rimbalzo d’attacco e aprire il campo con Hopkins e Reuvers”.

“Noi dobbiamo ripartire dalla partita con Bursaspor, che ci ha dato grandi fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi – conclude Magro -. Sappiamo che dovremo mostrare una prestazione difensiva di spessore per provare a portare a casa i due punti di fronte al nostro pubblico, che speriamo venga numeroso al palasport. Vogliamo condividere con tutti i nostri sostenitori questo percorso e provare a dedicargli una vittoria, che ci permetterebbe di ripartire anche in campionato dopo due sconfitte consecutive”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie