Sport
Vela

G-Laser, regata e festeggiamenti in onore di Bruno Fezzardi

50 anni fa vinse con la deriva “Strale”, primo grande lavoro firmato e costruito da Ettore Santarelli, il Campionato d'Europa nelle acque francesi di Evian, sul Lemano.

G-Laser, regata e festeggiamenti in onore di Bruno Fezzardi
Sport Garda, 13 Dicembre 2021 ore 16:30

La Fraglia Vela di Desenzano torna ad ospitare il “Gel-Laser”, seconda tappa del “Contest” velico che vede navigare al largo del porto della Maratona, le piccole barche con singoli e doppi.

Mezzo secolo

Nell'occasione sarà festeggiato Bruno Fezzardi, che 50 anni fa vinse con la deriva “Strale”, primo grande lavoro firmato e costruito da Ettore Santarelli, il Campionato d'Europa nelle acque francesi di Evian, sul Lemano. Vittoria storica arrivata in equipaggio con il milanese Ercole Greiner. Significativi i piazzamenti e le presenze di grandi nomi della vela internazionale in quella flotta; secondo si piazzò il palermitano Agostino Randazzo, oggi presidente del Circolo Vela Sicilia, il Club di Luna Rossa. Terzi furono i fratelli Viganò.

Esperienza olimpica

Tra i timonieri in gara c'era anche Bernard Nivelt, uno dei progettisti francesi più affermati. Lo “Strale”, 4.90 metri di lunghezza, è l'unica deriva italiana diffusa in vari paesi Europei. Fu anche in gara per un posto come classe alle Olimpiadi, poi andato al 470. Fezzardi riceverà in premio il libro “Dolphin, storia di una barca” che sarà offerto dalla Classe Internazionale Dolphin. Quanto al Gel-Laser sabato si correrà la seconda giornata del 2021, in attesa delle altre due tappe previste per il 2022. Nel primo giorno del Gel-Laser, lo scorso mese, le tre prove disputate, hanno visto protagonista la pattuglia dei Laser (ora Ilca).

Appuntamenti per il prossimo anno

Nei Radial guida Alessandro Archetti (Fraglia Desenzano) davanti alle ragazze Roberta Cosulich del Circolo Vela Eridio e l'esordiente Letizia Tonoli (Cv Gargnano). Nella Ilca Standard troviamo Marco Franchi davanti ad Angelo Tettamanti e Gianluca Bresciani. I Finn sono, per ora, di Brunetto Fezzardi; Contender di Michele Castagna davanti a Stefano Girelli. Il doppio Fireball è del vice Campione d'Europa Stefanini (Vela Club Campione) con Paola Capizzi. Nel 2022 il Contest di Desenzano tornerà l’8 gennaio e il 12 febbraio.

Necrologie