Sport
Calcio

Feralpisalò, i Leoni del Garda mettono a segno tre punti nella trasferta di Sesto San Giovanni

Un match non facile ma portato a termine con successo.

Feralpisalò, i Leoni del Garda mettono a segno tre punti nella trasferta di Sesto San Giovanni
Sport Garda, 14 Febbraio 2022 ore 08:48

I Leoni del Garda escono vittoriosi dalla trasferta di Sesto San Giovanni: decide un gol di rapina di Davide Balestrero al 42' della ripresa assicurando ai ragazzi di mister Vecchi 3 punti fondamentali per la corsa ai piani alti.

Partita difficoltosa

Una partita non facile quella che aspettava i verdeblù sul campo del Breda. La Pro Sesto, infatti, era reduce da prestazioni di livello, che non rispecchiavano la posizione in classifica dell'undici milanese. Complice anche un campo non in ottime condizioni, il focus della partita si è spostato sull'aspetto fisico, non premiando le doti tecniche dei 22 in campo che si sono trovati a dare battaglia su ogni pallone, lasciando poco spazio allo spettacolo. A 3' dal termine ci pensa allora Balestrero, abile nel correggere in rete una situazione confusa in area biancoblù: i Leoni del Garda restano così agganciati al terzo posto al pari con il Renate, in attesa della sfida di mercoledì, dove al Turina arriverà la Pro Vercelli.

Mister Vecchi

"Pro Sesto squadra in condizione che ci ha dato filo da torcere, soprattutto ad inizio partita. Poi ci siamo adattati e un po' alla volta abbiamo avuto il sopravvento."

Davide Balestrero

"3 punti fondamentali su un campo complicato contro una squadra che sta bene. Ci siamo calati bene nel match e abbiamo portato via 3 punti importanti."

Davide Di Molfetta

"Partita difficile. Da quando hanno cambiato allenatore hanno cambiato anche modo di giocare e di aggredire. Bravi noi a crederci fino in fondo."

 

Il tabellino del match

Pro Sesto (4-3-3): Del Frate; Maldini (29’st Giubilato), Toninelli, Caverzasi, Mazzarani; Gattoni, Brentan (20’st Marchesi), Sala (20’st Lucarelli); Ghezzi, Scapuzzi, Grandi (20’st Marilungo). A disp.: Bagheria, Capelli, Gualdi, Capogna, Adamoli, De Cena, Cerretelli, Ferrero. Allenatore: Di Gioia.

Feralpisalò (4-3-3): De Lucia; Bergonzi, Pisano, Bacchetti, Corrado; Guidetti, Castorani (24’st Di Molfetta), Balestrero; Siligardi (16’st Luppi), Guerra (44’st Damonte), Miracoli (16’st Hergheligiu). A disp.: Liverani, Porro, Girgi, Corradi, Farabegoli, Zanini, Salines. Allenatore: Vecchi.

Reti: 42’st Balestrero; Arbitro: Sfira di Pordenone; Guardalinee: Cravatta di Città di Castello e Voce di Firenze; IV Ufficiale: Iannello di Messina; Ammoniti: Balestrero (F), Castorani (F), Guidetti (F), Marchesi (P); Note: Recupero: 2’pt, 4’st; Angoli 2-4

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie